Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Amalfi Coast Destination Tour

    Amalfi Coast Destination Tour

    Car Service Trasferimenti ed Escursioni esclusive Shuttle Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Sorrento Positano Salerno...

  • Pineta 1903

    Pineta 1903

    Ristorante Lounge Bar Wine Pub Pizzeria, Birreria Giardino di limoni Maiori Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • La Caravella Positano Residence

    La Caravella Positano Residence

    Ospitalità di Qualità sul mare Appartamenti Spiaggia in Positano Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Villa Maria Ristorante Ravello

    Villa Maria Ristorante Ravello

    Gastronomia Cucina Tipica Mediterranea Riviera di Napoli Costa di Amalfi Ravello Salerno Campania Italia

  • Hotel Graal Ravello

    Hotel Graal Ravello

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Piscina Panoramica Ristorante Ravello Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania...

tu sei qui: Home Piemonte Monferrato e dintorni San Giorgio Monferrato

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

San Giorgio Monferrato

Descrizione

Comune in provincia di Alessandria, l'abitato si concentra intorno al castello che, situato in posizione dominante, è da molti storici considerato il forte più antico del territorio del Monferrato.
Il paese risulta citato per la prima volta in un documento dell'anno 999. Appartenuto sin dall'antichità al distretto di Sant'Evasio, furono confermati al Vescovo di Vercelli i diritti sul borgo da Federico Barbarossa. Nel corso degli anni successivi fu legato ai signori locali e nel XIII secolo divenne dominio di Roberto Avogadro di Collobiano, ma è molto probabile che già nei primi anni del XIV secolo il paese avesse conquistato una certa autonomia e nella seconda metà dello stesso secolo fu confermato ai Marchesi del Monferrato da Carlo IV di Boemia. Nel 1464 divenne proprietà del Marchese del Carretto e nel secolo successivo di Flaminio Paleologo. Il castello fu sede del Tribunale dell'Inquisizione: nella prima metà del Cinquecento vi furono torturate e condannate ben trenta persone accusate di aver diffuso in zona il contagio di peste. Dal 1600 le sorti di San Giorgio furono legate alle vicende del vicino comune di Casale, conteso tra Savoia e Gonzaga. La conquista della collina con il suo castello era un'imprescindibile tappa per il controllo del territorio circostante, intorno alla metà del secolo l'edificio passò dai Salvati ai Gozani.

Da vedere:

La chiesa parrocchiale di San Giorgio realizzata tra il tardo Settecento ed i primi anni dell'Ottocento sul luogo in cui era situata un preesistente edificio religioso, una chiesetta dedicata alla Vergine, attigua alle vecchie mura del castello. Fu voluta dal Marchese Gozzani che, per questa ragione si scontrò a lungo con il consiglio municipale. Il campanile fu costruito intorno al 1820 con materiali ricavati da due antiche chiese demolite.
La chiesetta della Madonna delle Neve, nota come Madonna del Bricco, edificata nel 1474 sul luogo in cui in epoca precedente sorgeva la chiesa di San Grato.
La chiesa di San Rocco, citata in documenti storici risalenti al 1635, ma sicuramente eretta in epoca precedente, fu adibita a lazzaretto.
Il Castello risalente a XIII secolo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 15.832 volte.

Scegli la lingua

italiano

english