Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Abruzzo Chieti, Pescara e Teramo Tollo Grappe Vini e Prodotti Tipici Cantina Tollo Vini Abruzzesi

Strutture

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Tollo

  • Cantina Tollo Vini Abruzzesi

    Proporre un vino al mercato è comunicare agli altri il proprio essere, la propria filosofia, una cultura antica che viaggia attraverso profumi, sensazioni, ricordi. Un omaggio alla qualità nella vita per una promessa sempre mantenuta da Cantina Tollo:...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Cantina Tollo Vini Abruzzesi

Produzione Vino Qualità Tollo Chieti Abruzzo Italia

Contatti

Tollo Viale Garibaldi, 68 +39 0871 96251 +39 0871 962122

Inserisci questa struttura nel carrello contatti

Descrizione

Proporre un vino al mercato è comunicare agli altri il proprio essere, la propria filosofia, una cultura antica che viaggia attraverso profumi, sensazioni, ricordi.

Un omaggio alla qualità nella vita per una promessa sempre mantenuta da Cantina Tollo: raccontare una storia attraverso i suoi vini.

Se nella missione di Cantina Tollo c'è la volontà di non perdere mai di vista il rapporto tra l'uomo e la terra, è naturale che nei suoi prodotti trasferisca questo spirito pur servendosi delle tecnologie più avanzate.

Modernità e ricerca non riescono a rendere freddo e distaccato un mondo e un modo di lavorare che invece continua ad essere ricco di poesia, felicità e gioia.

In ogni botte riposa non soltanto il vino, ma mille e mille gesti d'affetto, umori e stati d'animo, l'alternarsi delle stagioni, la fatica di un anno, l'attesa del risultato.

Cantina Tollo vende oltre 12 milioni di litri di vino in bottiglia, coltiva 3.500 ettari di terra.

Le bottiglie Cantina Tollo sono in tutte le regioni italiane, in tutti i Paesi dell'Unione Europea, in Svezia, il Danimarca, in Germania, nel Regno Unito e anche oltreoceano, in Giappone, negli Stati Uniti, in Canada.

Attualmente l'esportazione rappresenta il 40% del volume di vendita del vino imbottigliato e il 44% del fatturato.

Lo sviluppo della Cantina è stato il frutto di un impegno costante, fatto di scelte delicate e di investimenti importanti, per la crescita dell'azienda e il miglioramento della qualità.

Uno sviluppo che è testimoniato anche dall'aumento del fatturato, che in questi ultimi anni è passato dai 25 miliardi dell'esercizio 1993-94 ai 57 del 1996-97.

Ma il successo non si misura solo con le quantità.

Cantina Tollo ha ottenuto svariati premi e riconoscimenti.

Basta citare, per tutti, il prestigioso Gran Vinitaly conquistato nel 1999 al Vinitaly di Verona.

Cantina Tollo è stata anche la prima azienda abruzzese ad ottenere la Certificazione Europea di Qualità.

Attualmente Cantina Tollo dispone di 8 linee di pigiatura, un reparto di stoccaggio capace di accogliere oltre 350.000 hl di vino, una bottaia contenente 120 botti di rovere di Slavonia e più di 300 barriques per un totale di circa 8000 hl di vino in invecchiamento.

Una moderna linea di imbottigliamento, completamente automatizzata, provvede a confezionare circa 12.000 bottiglie di vino ad ora.

Cantina Tollo è nata nel 1960 dall'iniziativa di un piccolo gruppo di persone, animate dalla volontà di valorizzare una tradizione antica e dall'entusiasmo di dare vita ad una nuova esperienza.

Ogni scelta, ogni iniziativa, ogni innovazione che seguirono, sono state compiute con gli obiettivi della crescita e della qualità.

Nel 1962, il primo grande passo: la vinificazione.

Dopo dieci anni, l'imbottigliamento, l'ideazione di un proprio marchio, la creazione di una nuova identità per presentarsi al consumatore finale.

Quindi, l'inserimento di un enologo, per coniugare tradizione e tecnologia e avviare la produzione del Montepulciano d'Abruzzo e del Cerasuolo.

Una regione che grida natura dovunque, stretta tra le sue montagne e il mare, la sola in Europa ad aver destinato un terzo del suo territorio a Parchi e Riserve naturali.

Un patrimonio difeso dagli abruzzesi con caparbietà, con una vocazione vitivinicola antica che il tempo non ha intaccato.

Di questo territorio così vocato, Tollo è il paese principe e la storia ne è lucida testimonianza: i suoi vigneti sono conosciuti fin dai tempi di Annibale.

Oggi "Città del Vino", quest'isola felice ha dato i natali più di 40 anni fa a Cantina Tollo, cooperativa nata dalla passione di pochi soci ed ai nostri tempi emblema della via abruzzese al vino: un'identità culturale solidissima prima che produttiva.

Per quanto importante, la dedizione dell'uomo sarebbe vana se l'avvicendarsi delle stagioni, il clima, il suolo non esercitassero il loro benefico influsso.

La maggior parte dei terreni collinari cui attinge Cantina Tollo ha una struttura sabbiosa-argillosa, di medio impasto, con spessore variabile in base a pendenza ed esposizione.

La docile brezza dell'Adriatico tempera il microclima delle aree collinari, donando buona piovosità e un'elevata insolazione, le escursioni termiche e i venti contrastanti, inevitabili quando mari e monti si guardano negli occhi, fanno il resto preparando profumi intensi e caratterizzanti ai futuri vini.

Mappa

La pagina web di questa struttura è stata visitata 18.354 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english