Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Abruzzo Chieti, Pescara e Teramo Spoltore

Strutture

I più visitati in Spoltore

  • La Valentina Vini Abruzzesi

    Fattoria La Valentina nasce nel 1990, nel comune di Spoltore, sulle colline vicino Pescara. Dopo i primi anni di studio sul vigneto di Santa Teresa, la passione per la ricerca della qualità e la voglia di valorizzare le D.O.C. abruzzesi hanno preso il...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Spoltore

Descrizione

Spoltore è un comune della provincia di Pescara, situato in una zona collinare a ridosso del Mar Adriatico, tra i corsi dei fiumi Tavo e Pescara. Sebbene numerosi ritrovamenti attestino la presenza di insediamenti già in epoca romana, il toponimo ha origini alto-medievali e deriva dal germanico "spelt" (farro), cereale largamente coltivato nell'area. Con la conquista normanna divenne pertinenza della contea di Loreto ; nel 1496, col titolo di Baronia, venne infeudata a Ferdinando Castriota, detto Manfredino, che diede al borgo l'aspetto urbanistico che mantiene tutt'oggi.
Il centro storico è disposto a semicerchio attorno all'antica rocca, di cui restano un bastione e due torrioni.

Da visitare, inoltre:
- il Santuario della Madonna del Popolo, ricca di stucchi e decori, al cui interno è conservata una pregevole statua lignea del XII secolo, raffigurante la Madonna col Bambino;
- la Chiesa di San Panfilo extra moenia, dalle forme tipicamente francescane e con un bel campanile riconosciuto Monumento Nazionale;
- la sezione di arte moderna e contemporanea della Pinacoteca provinciale di Pescara, presso il Palazzo della Società Operaia;
- Santa Maria delle Grotte, insediamento greco-albanese sviluppatosi attorno ad una chiesa rurale;
- i resti della fornace romana a Cavaticchi;
- la Chiesa dei santi Cosma e Damiano, con un ricco archivio parrocchiale;
- Villa Acerbo;
- Palazzo Toppi (XVI secolo).

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 29.516 volte.

Scegli la lingua

italiano

english