Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Villa Ducale Taormina

    Hotel Villa Ducale Taormina

    Ospitalità di Charme Albergo 4 Stelle Camere e Colazione Boutique Hotel Taormina Sicilia Italia

  • Casa Annalisa

    Casa Annalisa

  • La Locanda del Fiordo Furore

    La Locanda del Fiordo Furore

    Ospitalità di Qualità Albergo 3 Stelle Camere e Colazione B&B Ristorante Locanda Furore Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Albadamare

    Albadamare

    Ospitalità di Charme, Piccolo Hotel di qualità, Camera e Colazione Praiano Costiera Amalfitana Provincia di Salerno Campania Italia

  • Amalfi BB B&B Al Pesce d'Oro

    Amalfi BB B&B Al Pesce d'Oro

    Bed and Breakfast Camere e Colazione ad Amalfi in Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Lombardia Po di Lombardia San Benedetto Po

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

San Benedetto Po

Descrizione

San Benedetto Po è un comune della provincia di Mantova, situato sulla riva destra del Po. Il toponimo, come la storia di questo borgo, è legato al monastero benedettino fondato nel 1007 da Tedaldo di Canossa, sull'isola che un tempo sorgeva tra il Po ed il Lirone, e soppresso nel 1797 da Napoleone Bonaparte. Nel 1077 Matilde di Canossa donò il complesso a Gregorio VII il quale unì l'abbazia al monastero di Cluny in Borgogna. L'attuale complesso è composto da tre chiostri (il chiostro dei Secolari, il chiostro di San Bendetto ed il chiostro di San Simeone), il refettorio, l'infermeria e la basilica, rimaneggiata da Giulio Romano nel 1540 con facciata a portico e porte in legno intagliato. Il patrimonio artistico è costituito da ciò che si è riuscito a salvare dai saccheggi francesi ed austriaci. Qui è conservato la tomba di Matilde di Canossa, un sarcofago in alabastro sorretto da quattro leoncini di marmo rosso. Il corpo di Matilde non si trova più nel suo sepolcro dal 1633, quando fu trasferito nella Basilica di San Pietro a Roma. Interessante è l'affresco del Correggio nel refettorio.

Altri siti di interesse sono:
- l'Oratorio di Santa Maria, risalente all'XI secolo ad una navata con un bel mosaico pavimentale del 1151;
- il campanile della scomparsa chiesa di San Floriano (1050);
- la Chiesa di Santa Maria in Valverde, risalente all'XI secolo e rimaneggiata nel XV secolo;
- il Museo Civico Polironiano, uno dei più grandi musei etno-grafici d'Italia, con oltre 13.000 oggetti.
- il Museo dell'abbazia, ricco di reperti sulla storia dell'abbazia;
- le antiche cantine cinquecentesche;
- l'osservatorio astronomico nella frazione di Gorgo.

I dintorni sono campagna, oratori e ville abbaziali, pievi matildiche, caseifici e numerose corti agricole, dove la preziosa opera di bonifica dei monaci è ancora oggi visibile percorrendo le piste ciclabili lungo gli argini che circondano il paese, che, grazie all'attracco fluviale è il punto di partenza per escursioni in motonave verso Mantova e lungo il Po.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 15.406 volte.

Scegli la lingua

italiano

english