Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Lombardia Po di Lombardia Monzambano

Strutture

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Monzambano

  • Cantine Ricchi Vini Lombardia

    Nel suggestivo panorama delle Colline Moreniche, la nostra famiglia si tramanda da generazioni una grande passione: coltivare, nel miglior modo, il talento di vigneti che godono di terreni e condizioni climatiche eccezionali. Gli investimenti in tecnologie...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Monzambano

Castello/Castle

Castello/Castle

Descrizione

E' un comune della provincia di Mantova, incuneato tra i vigneti del bresciano e l'entroterra del Garda, all'interno del Parco del Mincio. I primissimi insediamenti umani risalgono all'Età del Bronzo, come testimoniano i rinvenimenti palafitticoli scoperti in prossimità del piccolo lago; tracce di epoca romana, invece, sono state portate alla luce nei paesi limitrofi. In un documento ufficiale del 1145 di papa Eugenio viene menzionata per la prima volta la "plebem de Castellaro": da ciò, quindi, si deduce che lo splendido borgo fortificato di Castellaro (frazione di Monzambano) risalirebbe all'XI-XII secolo.

Tra i siti di maggior interesse storico menzioniamo:
- il borgo di Castellaro Lagusello, suggestivo borgo fortificato in prossimità di un piccolo lago a forma di cuore di origine morenica ed a poca distanza dal lago di Garda. Il Castello fu costruito tra il 1100 ed il 1200 per volontà degli Scaligeri, signori di Verona, per la difesa del territorio. Ancora oggi è possibile ammirare le mura difensive, le quattro torri, un tratto del corridoio di camminamento e due case rustiche medievali.
- la Chiesa Parrocchiale di San Michele, edificata nel XVIII secolo su un edificio preesistente, in stile barocco-bavarese;
- la Chiesa barocca di San Nicola, con una pregevole statua lignea quattrocentesca raffigurante la Madonna;
- la piccola chiesa gentilizia di San Giuseppe, con dipinti del Seicento.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 25.671 volte.

Scegli la lingua

italiano

english