Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Villa Al Rifugio

    Hotel Villa Al Rifugio

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Cerimonie Matrimoni Cava de Tirreni Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Hotel Terme Capasso Contursi Terme

    Hotel Terme Capasso Contursi Terme

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Benessere Beauty Center Centro Termale Piscina SPA Contursi Terme Salerno Campania Italia

  • Porto di Pastena Salerno

    Porto di Pastena Salerno

    Attracco imbarcazioni, centro commerciale, posti barca, posti auto, Ormeggi, centro turistico Salerno Campania Italia

  • Ristorante Eolo Amalfi

    Ristorante Eolo Amalfi

    Gastronomia Gourmet Piatti Tipici Amalfi Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Autoservizi Imperato Costa di Amalfi

    Autoservizi Imperato Costa di Amalfi

    Noleggio auto di lusso con conducente Trasferimenti esclusivi Aeroporti Napoli Roma Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Lombardia Po di Lombardia Canneto sull'Oglio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Canneto sull'Oglio

Descrizione

Canneto sull'Oglio è un comune della provincia di Modena, situato lungo la sponda sinistra dell'Oglio, in prossimità della foce del Naviglio. Il toponimo deriva dalla lussureggiante vegetazione di canne palustri un tempo molto estesa nella zona. Il rinvenimento di una necropoli celtica, i cui manufatti sono esposti nei Musei Archeologici di Roma, Milano, Asola e Mantova, attesta che l'area fu abitata sin dai tempi più remoti. La dominazione romana, invece, è testimoniata dai resti di una villa rustica e di una necropoli. Le prime opere di bonifica e recupero del territorio furono intraprese già nell'VIII secolo ad opera delle Abbazie di San Benedetto di Leno e di San Tommaso di Acquanegra. Nel 1385 i Visconti riconfermano i privilegi, le esenzioni e l'autonomia amministrativa che già Brescia aveva riconosciuto a Canneto sull'Oglio.
Del complesso difensivo realizzato dai Gonzaga rimane la porta-torre medievale (avanzo di un antico castello) e l'assetto ortogonale delle strade.

Tra i siti di maggior interesse, segnaliamo:
- il Palazzo Comunale, opera neoclassica di G.B. Vergani che ospita la "raccolta Mortara" con dipinti di scuola lombarda dell'800-'900 (tra gli altri: Tranquillo Cremona, Gaetano Previati, Arturo Tosi). Nello stesso edificio è il Museo del Giocattolo "G. Superti Furga";
- la Chiesa parrocchiale di Sant'Antonio Abate, realizzata in stile gotico-lombardo nel XIV secolo e rimaneggiata nel Settecento.All'interno sono conservati pregevolissimi affreschi del XIV e del XV secolo oltre ad un vasto repertorio scultoreo, tra cui menzioniamo un crocifisso trecentesco di scuola campionesse, ed uno splendido altare seicentesco di San Giuseppe, con una statua del Santo attribuita al Bertesi.
- la Chiesa del Carmine, XVI secolo, con tele attribuite alla scuola del Guercino;
- l'antica Pieve dell'Annunciazione, ristrutturata nel Cinquecento;
- la Chiesa delle Medulfe, di epoca longobarda;
- il teatro Comunale, realizzato nel 1826 dal Vergani, allievo del Piermarini.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 25.971 volte.

Scegli la lingua

italiano

english