Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Villa I Barronci Chianti

    Villa I Barronci Chianti

    Luxury Resort Ospitalità di Qualità Villa di Charme Country Resort Hotel Agriturismo Chianti Firenze Toscana Italia

  • Palazzo Tempi Chianti

    Palazzo Tempi Chianti

    Ospitalità di Qualità e Charme Relais Camere e Colazione Appartamenti esclusivi San Casciano in Val di Pesa Chianti Firenze Toscana...

  • Ristorante Trattoria La Carabaccia Firenze

    Ristorante Trattoria La Carabaccia Firenze

    Gastronomia Cucina Italiana di Qualità Ristoranti Firenze Toscana Italia

  • Relais San Bruno Toscana

    Relais San Bruno Toscana

    Ospitalità di Charme Relais Camere e Colazione Appartamenti esclusivi Montepulciano Toscana Italia

  • Villa Armena Relais

    Villa Armena Relais

    Ospitalità di Lusso e Charme Resort Esclusivo Camere De Luxe Suite Benessere Ristorante Gastronomia Golf Club Buonconvento Siena...

tu sei qui: Home Friuli Venezia Giulia Entroterra Friulano Tarvisio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Tarvisio

Descrizione

Il toponimo sembra derivi dalla popolazione celtica che per prima ha abitato la zona: i Taurisci.
Comune in provincia di Udine, situato nell'alta Val Canale, immerso nel verde, non lontano dal torrente Slizza, è posto ai confini con l'Austria e la Jugoslavia. Il territorio comunale è formato da un discreto numero di frazioni ed è un apprezzato e noto luogo di villeggiatura sia estivo che invernale. Tante le escursioni possibili, come ai due laghi di Fusine, situati ai confini con la Jugoslavia, alla Sella di Camporosso, da cui nasce il Fella e da cui geograficamente ha inizio il territorio italiano, e al trecentesco Santuario di Monte Lussari. Dalla seconda metà del XV secolo vi ha luogo ogni anno una importante fiera.
Il centro, che in origine fu abitato da gruppi di derivazione celtica, si sviluppò in epoca romana. Nel periodo medievale fu possedimento dei Vescovi di Bamberga. In quest'epoca ebbe inizio l'estrazione e la lavorazione del ferro in maniera più intensa e ne conseguì un notevole sviluppo economico. Fu invaso e razziato dai Turchi nel XV secolo; fu coinvolto direttamente nella Guerra di Gradisca del XVII secolo e, durante le guerre napoleoniche, negli scontri tra le truppe austriache e francesi. Divenne parte del territorio italiano nel 1919.

Da vedere:

La parrocchiale dei Santi Pietro e Paolo, risalente al XV secolo, fu più volte modificata nel corso dei secoli. La facciata, semplice ed ampia, è abbellita da un grande affresco raffigurante San Cristoforo e da una finestra ed è preceduta da un porticato caratterizzato da arcate gotiche. Conserva al suo interno statue cinquecentesche, affreschi del XV e XVI secolo e tavole settecentesche che rappresentano santi e angeli. Il campanile, situato in posizione retrostante, ha base quadrata.
Il Santuario di Monte Lussari, situato a quasi 1800 metri, è un luogo sacro molto noto e meta di pellegrinaggi sin dal Medioevo. Vi si trova un impianto sciistico e da questa posizione privilegiata è possibile ammirare un panorama eccezionale.
Il Lago del Predil.
L'orrido dello Slizza.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 18.523 volte.

Scegli la lingua

italiano

english