Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Accademia Trento

    Hotel Accademia Trento

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Trento Trentino Alto Adige Sud Tirolo Italia

  • Hotel Le Fontanelle Siena

    Hotel Le Fontanelle Siena

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere e SPA Pianella Castelnuovo Berardenga Siena Toscana Italia

  • Casa Felsina Affittacamere

    Casa Felsina Affittacamere

    Ospitalità di qualità, piccoli appartamenti, monolocale Bologna Emilia Romagna Italia

  • Hotel Villa Carlotta Taormina

    Hotel Villa Carlotta Taormina

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 4 Stelle Superior Piscina e Solarium Taormina Sicilia Italia

  • Villa Alba D'Oro Amalfi

    Villa Alba D'Oro Amalfi

    Ospitalità di Charme Villa Esclusiva Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Sicilia Costa settentrionale siciliana Novara di Sicilia

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Novara di Sicilia

Descrizione

Piccolo comune della provincia di Messina, al confine tra i Monti Peloritani ed i Nebrodi, il toponimo deriva con molta probabilità dal vocabolo sicano "Noa" (maggese), ad indicare la cospicua produzione di frumento. Con i Romani diventò Novalia (campo di grano) e con gli Arabi Nouah (giardino, orto). Infine, nel Medioevo, divenne Nucaria, Noara fino alla odierna Novara.
Reperti risalenti al Paleolitico, al Mesolitico ed al Neolitico rinvenuti nella grotta Riparo della Sperlinga indicano che il territorio fu abitato sin dai tempi più remoti. L'attuale borgo, tuttavia, ha origini normanne: sviluppò attorno ad un castello e fu abitato da una colonia di lombardi. Fu, poi, possesso feudale dei Palizzi, degli Alagona, dei Gioeni e dei Lauria.
Novara di Sicilia racchiude importanti tesori architettonici: oltre alle rovine del castello saraceno, menzioniamo il Duomo (XVI secolo), dalla bella facciata monumentale e dall'ampia scalinata. E' diviso in tre navate con ben 12 altari. All'interno sono conservate statue, tele, un coro ligneo ed intarsi anche nei marmi.
L'Oratorio di San Filippo Neri, del 1610, è attualmente sede del Palazzo Comunale. Interessanti sono anche la Chiesa di San Giorgio (XVII secolo), divisa in tre navate da colonne di arenaria, la Chiesa dell'Annunziata, con un gruppo marmoreo raffigurante "L'Annunciazione" del 1531 di G.B. Mazzolo, la Badia dell'ex Convento dei Cistercensi, con uno splendido lavabo francese in bronzo, e la Chiesa di San Francesco del XIII secolo, la più antica del borgo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 28.951 volte.

Scegli la lingua

italiano

english