Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Costa settentrionale siciliana Altavilla Milicia

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Altavilla Milicia

Descrizione

In provincia di Palermo, Altavilla Milicia, il cui toponimo rimanda al nobile casato normanno, fu fondata intorno al XVII secolo dal marchese di Sambuca Beccadelli su di un piccolo insediamento già esistente; il paese successivamente passò alla famiglia Bologna che vi rimase per tutto il XVIII secolo.
Meta di pellegrinaggi è oggi la Chiesa Madre, dedicata alla Madonna di Loreto nel cui interno è presente un museo di religiosità popolare che conserva una notevole quantità di ex-voto dipinti su vetro, latta o legno. La chiesa e il palazzo Baronale Beccadelli sono posti in una posizione inusuale: si affacciano infatti su un lungo belvedere con un'ampia visuale della costa.
Nelle strette vicinanze della città si trovano i ruderi della Chiesa dedicata a Santa Maria di Campogrosso o di San Michele con annesso un convento basiliano, Chiesa edificata per volere del nobile Roberto il Guiscardo degli Altavilla per celebrare la sua vittoria sui Saraceni nell'XI secolo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 22.815 volte.

Scegli la lingua

italiano

english