Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Azienda Agricola Buonocore

    Azienda Agricola Buonocore

    produzione e commercio di limoni, commercio online, e-commerce, limone costa d'amalfi igp, sfusato amalfitano,

  • I Miei Nonni Ponza

    I Miei Nonni Ponza

    casa vacanze a Ponza, holiday house a Ponza, appartamenti a Ponza, Le Forna, vacanze a Ponza

  • Il Riccio Capri Beach Club

    Il Riccio Capri Beach Club

    Gastronomia Mediterranea Ristorante esclusivo Lifestyle Beach Club Isola di Capri Riviera di Napoli Campania Italia

  • Hotel Il Gabbiano Positano

    Hotel Il Gabbiano Positano

    Ospitalità di Qualità Camere e Colazione Albergo 3 Stelle Costiera Amalfitana Positano Riviera di Napoli Sorrento Amalfi Salerno...

  • La Caravella Positano Residence

    La Caravella Positano Residence

    Ospitalità di Qualità sul mare Appartamenti Spiaggia in Positano Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Sicilia Costa settentrionale siciliana Milazzo

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Milazzo

Descrizione

Città in provincia di Messina, situata sul promontorio omonimo che separa il golfo di Milazzo da quello di Patti, l'antica Mulai (Mylae per i Romani) fu fondata dai Greci di Zancle (Messina) nel 716 a. C., nel luogo di un antichissimo insediamento neolitico. Nel 315 a. C. passò sotto il dominio di Agatocle e successivamente di Gerone II (270 a. C.), entrambi tiranni di Siracusa. Nel 260 a. C., nel mare davanti alla città si combatte una grande battaglia tra Romani e Cartaginesi. Dopo la caduta dell'Impero Romani, la città venne poi occupata dai Bizantini; dal 902 subì la dominazione araba, e poi quelle normanna, sveva, angioina e aragonese.
Dal punto di vista archeologico segnaliamo una necropoli dell'età del bronzo, delle urne cinerarie (X-VIII secolo a.C.) ed una necropoli con scheletri inumati e vasellame di corredo risalente al XIV secolo a.C.
Oltrepassata la cinta muraria spagnola si entra nel nucleo antico della città, costituito dal castello, poderosa opera di difesa terminata nel XIII secolo sotto Federico II, il Duomo Vecchio del XV secolo, ed il Palazzo dei Giurati.
Il Santuario di San Francesco di Paola, dalla sontuosa scalinata, fu edificato nel XVIII secolo sulle strutture di un oratorio del XV secolo, vanta un bel portale del XVII sec. e, all'interno, tele di pregio e una Madonna delle Grazie di bottega gaginiana.
Interessanti sono anche il Duomo Nuovo, edificato nel XX secolo con pale dei maestri messinesi del XV e del XVIII secolo, la Chiesa della Madonna del Rosario (XVI secolo), il Santuario rupestre di Sant'Antonio di Padova, dove si rifugiò il santi nel 1221, la quattrocentesca Chiesa di San Giacomo Apostolo, con l'altare del vecchio Duomo e varie pitture del Seicento e del Settecento, il Palazzo Municipale del XIX secolo, costruito su un'ala del convento della Madonna del Carmine, la Chiesa dell'Immacolata del XVII secolo e la Grotta di Polifemo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 22.487 volte.

Scegli la lingua

italiano

english