Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Costa settentrionale siciliana Custonaci

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Custonaci

Descrizione

All'estremità orientale del golfo di Bonaci, Custonaci, dal greco Kustunaki (piccola castagna), si sviluppò come borgo alla fine del XVIII secolo, in seguito alle iniziative borboniche di popolamento con assegnazione delle terre incolte, attorno ad un preesistente Santuario della Madonna, interessante luogo di culto, già meta di pellegrini nel XIV secolo e risistemato nel Cinquecento con l'aggiunta di alloggi e fortificazioni. Vi si conserva una Madonna del sec. XVI, dipinta su tavola. Davanti alla chiesa è un bel sagrato a mosaico di ciottoli di fiume. Lungo la costa insistono numerose e suggestive grotte, tra cui non possimo non segnalare la Grotta Rumena e la Grotta Miceni per gli interessanti ritrovamenti di epoca preistorica in esse rinvenute.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.155 volte.

Scegli la lingua

italiano

english