Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Sicilia Costa settentrionale siciliana Caccamo

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Caccamo

Descrizione

Aggrappato alle ultime propaggini del Monte San Calogero, Caccamo ha probabili origini fenicie; successivamente subì la dominazione romana, bizantina, saracena e normanna. In particolare, durante quest'ultimo periodo, divenne teatro delle rivolte dei baroni siciliani contro l'imperaore Guglielmo I il Malo. Durante la dominazione aragonese è soggetta a feudatari spagnoli, diviene signoria dei Chiaramonte nel XIV sec., per poi passare alle famiglie Prades-Cabrera, Amato e infine De Spuches.
Diverse ipotesi sono state fatte sull'origine del nome Caccamo: dal greco kakkabe (pernice), dal latino càcabus (caldaia); dal cartaginese caccabe (testa di cavallo).
Simbolo della città è il castello, sicuramente tra i meglio conservati in Italia, realizzato a partire dall'Xi secolo su di uno sperone roccioso su più livelli con andamento a spirale. A partire dal XVII secolo perde la sua funzione prettamente difensiva per diventare residenza signorile.
Il Duomo di San Giorgio, addossato alla rupe del castello, risale al periodo normanno, con successivi rifacimento nel XV e nel XVI secolo. Si affacciano su Piazza Duomo anche il seicentesco Palazzo di Monte di Pietà, l'Oratorio del Santissimo Sacramento e la Chiesa delle Anime del Purgatorio.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 24.255 volte.

Scegli la lingua

italiano

english