Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Ristorante Il Cormorano Castelsardo

    Ristorante Il Cormorano Castelsardo

    Gastronomia Cucina Italiana Pesce Fresco Locale Castelsardo Sardegna Italia

  • Hotel Astoria Sorrento

    Hotel Astoria Sorrento

    Ospitalità di Qualità Camere e Colazione Albergo 4 Stelle Ristorante Centro Storico Sorrento Riviera di Napoli Campania Italia

  • Amalfi Vacation Costa di Amalfi

    Amalfi Vacation Costa di Amalfi

    Ospitalità in Ville ed appartamenti esclusivi Case Vacanza Amalfi Minori Ravello Positano Costiera Amalfitana e Riviera di Napoli...

  • Wine Tour AmalfiCoast

    Wine Tour AmalfiCoast

    Escursioni e trasferimenti esclusivi in Costiera Amalfitana, Tour delle cantine più importanti in Costa di Amalfi e in provincia...

  • Amalfi Transfer Tour

    Amalfi Transfer Tour

    Trasferimento ed escursioni in Costa d'Amalfi, Costiera Amalfitana Tour, lemon tour, trasferimenti Positano, Amalfi, Ravello Stazione...

tu sei qui: Home Sardegna Costa Sarda Orientale Serdiana

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Serdiana

Descrizione

Intorno al toponimo non c'è concordia: alcuni lo fanno derivare dall'antroponimo latino Sergius (un patrizio romano proprietario di terreni nella zona), a cui sarebbe stato aggiunto il suffisso "-anus" per indicare appartenenza; secondo altri, invece, deriverebbe dal fenicio "sared" (rosso, per via del colore del terreno).
E' un comune in provincia di Cagliari noto per la presenza sul suo territorio di un lago salato, habitat di diverse specie di uccelli. Originariamente dedito all'agricoltura e all'allevamento, il centro oggi produce prevalentemente olio e vini, come Vermentino, Malvasia, Moscato.
Le campagne nei dintorni di Serdiana hanno restituito diversi reperti risalenti al Neolitico, al periodo nuragico e a quello fenicio-cartaginese. Altre testimonianze attestano la presenza romana: è evidente, quindi, che la zona fu abitata sin dalle epoche più risalenti, tuttavia non si può determinare con certezza la data di fondazione del centro. E' certo che dall'XI secolo fu sotto il controllo del Giudicato di Cagliari e della Curatoria di Dolia; in seguito fu feudo dei Conti della Gherardesca. Disciolto il Giudicato, a partire dalla seconda metà del XIII secolo, Serdiana confluì nel territorio di Arborea per poi essere nuovamente concesso in feudo e consegnato ai Pisani. Dal XIV secolo divenne dominio aragonese e fu infeudato al Salavert e ad altri.

Da vedere:
La chiesa parrocchiale del SS. Salvatore, edificata tra il XV ed il XVI secolo, presenta una facciata neoclassica delineata da nicchie e lesene e sormontata da un timpano. All'interno la cappella della Pietà, risalente al 1610, un altare tardo-barocco ed una balaustra ottocentesca in marmo policromo.
La chiesa di Santa Maria di Sibiola, in stile romanico, del XII secolo. E'un edificio campestre, circondato da olivi, situato a pochi chilometri dal centro. Fu costruito dai monaci Benedettini.
La chiesa di Sant'Antonio.
Il castello Roberti risalente al Settecento.
Il lago salato di Su Staineddu.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 24.633 volte.

Scegli la lingua

italiano

english