Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Le Cannicelle Villa Mediterranea

    Ospitalità esclusiva nel Cilento, Villa con piscina panoramica e parcheggio privato, Villa vicino al mare, Vacanze di qualità...

  • Borgo San Michele Costa d'Amalfi

    Borgo San Michele Costa d'Amalfi

    Ospitalità di Qualità Villa Esclusiva Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

  • Casa Felsina Affittacamere

    Casa Felsina Affittacamere

    Ospitalità di qualità, piccoli appartamenti, monolocale Bologna Emilia Romagna Italia

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

  • Meuble Torre Paradiso Mini Appartamenti

    Meuble Torre Paradiso Mini Appartamenti

    Ospitalità Mini Appartamenti Panoramici vicino al Mare Minori Case Vacanza Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania...

tu sei qui: Home Lombardia Milano e dintorni Binasco

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Binasco

Descrizione

A metà strada tra Milano e Pavia, Binasco fu considerato per tutto il Medioevo "terra do mezzo", borgo di confine diviso dal fossatum (Ticinello), scavato dai milanesi nel XII secolo. Feudo dei Castaldo nel sec. XVI, passò ai Recalcati nel XVIII. Nel 1796 il paese fu incendiato dalle truppe francesi. Del suo passato è giunto fino a noi il Castello Visconteo del XIV secolo, oggi sede del municipio e famoso per essere stato teatro della tragica storia di Beatrice Tenda, moglie di Filippo Maria Visconti, fu uccisa da quest'ultimo perchè accusata di adulterio.
Interessante è anche la Parrocchiale dei Santi Giovanni Battista e Stefano, edificio del Settecento con facciata rustica ed al cui interno è conservata una pala del Luigi Pellegrini, detto Scaramuccia, e due opere della cerchia di Bernardino Luini.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 36.683 volte.

Scegli la lingua

italiano

english