Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Veneto Verona e dintorni Roncà Cantine Marcato Vini Veneto

Strutture

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Roncà

  • Marcato Vini Veneto

    Centodieci anni di amore per il prodotto dei più bei "giardini" vitati. Affondano in due secoli di storia le radici della Marcato, l'azienda agricola di Roncà che da sempre è sinonimo di amore per la terra e per il buon bere. Fu sul finire del 1800 quando...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Marcato Vini Veneto

Produzione Vini di Qualità Merlot Cabernet Sauvignon Cabernet Franc Tocai Rosso Roncà Verona Veneto Italia

Contatti

Roncà Via Prandi, 10 +39 0457 460070 +39 0457 461003

Descrizione

Centodieci anni di amore per il prodotto dei più bei "giardini" vitati. Affondano in due secoli di storia le radici della Marcato, l'azienda agricola di Roncà che da sempre è sinonimo di amore per la terra e per il buon bere.

Fu sul finire del 1800 quando Francesco Marcato, figlio di Giobatta, acquistò i primi cinque campi veronesi a Roncà trasferendovisi dalla vicina Montecchia di Crosara, dove era nato nel gennaio del 1868. Scelse di avere al proprio fianco Rosa e dalla loro unione nacquero sette figli. Uno di questi, Giuseppe, raccolse dal padre la passione per la vite ed il vino e negli anni quaranta del nuovo secolo, iniziò a produrre e vinificare. Il frutto del suo lavoro era destinato alle osterie delle province di Verona e Vicenza. L'eco della piacevolezza di quel prodotto che Giuseppe seguiva amorevolmente dalla vite alla bottiglia sia sparse nella zona tanto che qualche anno più tardi scelse di dare il via alla sua commercializzazione. La famiglia nel frattempo cresceva e dalle nozze con Margherita nacquero sei figli, tre femmine e tre maschi. Com'era stato nel passato anche in questa occasione la passione per la terra fu tramandata ai figli tanto che Giovanni, Lino e Francesco, decisero di affiancare papà Giuseppe nella conduzione dell'azienda. Anche i poderi della Marcato nel frattempo crescevano tanto che negli anni a cavallo tra i cinquanta ed i sessanta i poderi coltivati a Garganega, Trebbiana e Durella, coprivano una superficie complessiva di oltre dieci ettari. Con i terreni si sviluppava anche l'azienda che sul finire degli anni sessanta cominciò ad imbottigliare.

Nel 1991, Giovanni, Lino e Francesco, attuali titolari dell'azienda, incrementavano i terreni scegliendo i migliori tra gli appezzamenti dei Comuni Berici di Grancona, Sarego e Brendola.
L'anno successivo iniziò l'estirpazione ed il reimpianto di parte dei quaranta ettari acquistati, trenta dei quali coltivati a vigneto. Oggi quelle colline vestite di vigne sono la culla di Cabernet Doc, Merlot Doc, Tocai Rosso Doc, Tocai Bianco Doc, Sauvignon Doc, Pinot Grigio e Chardonnay.
Tra il 1993 e il 1995 la Marcato ha scritto il suo nome anche nella zona Classica del Soave acquisendo terreni sul crinale che separa i Comuni di Monteforte d'Alpone e Soave. Sul versante Berico, invece, l'azienda ha allargato le proprietà anche a Grancona.

La famiglia Marcato è destinata a scrivere ancora pregevoli pagine sul libro della produzione di qualità: merito della sua quinta giovanissima generazione nata, com'era prevedibile, con la passione per il vino nel sangue.

Dall'amore e dal rispetto per la terra uniti al controllo di ognuna delle fasi della produzione nascono i prodotti Marcato, azienda a carattere familiare che ha posto le proprie radici in quel enorme giardino che sono i vigneti della Vallata dell'Alpone e dei Colli Berici. In questa zona tra Vicenza e Verona l'azienda Marcato, che fa della propria qualifica di "produttore" un vanto annovera oggi una superficie a vigneto che copre 60 ettari, dei quali 50 vitati. A questi sono aggiunti ulteriori 25 ettari di vigneti appartenenti a coltivatori locali selezionati che lavorano per l'azienda. In totale ogni anno sono così raccolti 6000 quintali d'uva per dare origine ai prodotti Doc delle zone Soave Colli Scaligeri, Soave Classico, Monti Lessini Durello e Colli Berici per una produzione che si attesta sui 4000 ettolitri di vino.

Nei vigneti di Roncà, Montecchia di Crosara, Monteforte d'Alpone e Soave si coltivano uve Garganega, Trebbiano di Soave, Durella, Pinot Nero e Chardonnay ed invece sulle colline di Sarego e di Grancona nei Colli Berici le uve rosse Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot e Tocai Rosso.

La vinificazione, invece, avviene a Roncà dove l'azienda ha la propria sede con una superficie totale di 7.000 metri adibiti ai vari reparti dalla pigiatura, all'appassitoio, alla fermentazione dei vini rossi e bianchi, spumantizzazione in loco sia con Metodo Charmat, che con Metodo Classico negli appositi locali sotterranei per lo stoccaggio; ed ancora bottaia condizionata, sala imbottigliamento e magazzino stoccaggio vini in bottiglia.

La vendita seguita direttamente sia all'Estero e sia in Italia tramite agenti, importatori e distributori è rivolta solo al canale Horeca, cioè ristoranti, osterie ed enoteche, oltre che al privato. Questo per ottenere attraverso una distribuzione mirata il giusto prestigio ed originalità a cui aspirano i vini prodotti.

E' un altro elemento, se vogliamo, di quel filo rosso che lega insieme ogni singola scelta: costante attenzione alla campagna, alle uve e alla cantina, sull'onda della filosofia che vuole un buon vino nascere proprio da una buona terra.

Un'escursione tra i vigneti come una visita in cantina sono il modo migliore per comprendere ed apprezzare la filosofia che guida ogni passo della produzione dei vini della Azienda agricola Marcato.

Mappa

La pagina web di questa struttura è stata visitata 67.529 volte.

Scegli la lingua

italiano

english