Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Veneto Verona e dintorni Verona

I più visitati in Verona

  • Santa Sofia Vini Valpolicella

    L'Azienda Santa Sofia ha sede e cantine a Pedemonte (VR), in una delle zone più belle e temperate della Valpolicella Classica. Le origini della Villa risalgono al lontano 1560, anno in cui il nobiluomo Marcantonio Serego affidandosi al genio del prestigioso...

  • Tommasi Vini Veneti

    Tommasi Viticoltori è un'azienda familiare fondata nel 1902. È situata a Pedemonte, nel cuore della storica Valpolicella Classica, un lembo di terra che si estende a nord-ovest di Verona, compreso tra la pianura, i monti Lessini ed il Lago di Garda. Le...

  • Pizzeria L'Amalfitana 4Four Verona

    L'Amalfitana 4Four Pizza-Risto-Caffè dal 1981 Riscoprire il gusto e la fragranza dell'autentica pizza napoletana, preparata secondo tradizione, con ingredienti semplici e genuini, a pochi passi dal centro storico e dalle maggiori attrattive di Verona....

  • Accordini Vini Valpolicella

    L'azienda Agricola Accordini Stefano è da sempre di origini contadine, prima come mezzadri, poi come proprietari e quindi vinificatori ed imbottigliatori. L'azienda è condotta in prima persona da Stefano coadiuvato dalla moglie Giuseppina e dai due figli...

  • Speri Vina Valpolicella

    L'azienda Speri porta l'impronta della genialità della natura, di secoli di esperienza vitivinicola e della forte passione degli uomini che l'hanno creata. L'attività nasce nella seconda metà dell'Ottocento. Da allora ad oggi, pur espandendo considerevolmente...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Verona

Descrizione

Verona, la città dell'Arena e dei grandi spettacoli lirici; la città che vide l'amore tormentato e tragico di Romeo e Giulietta, nati dalla penna del drammaturgo inglese William Shakespeare, e che le è valso l'appellativo di "Città dell'Amore". Su una lapide posta nella parte interna dei portoni della Bra si legge:

"Non c'è mondo per me aldilà delle mura di Verona: c'è solo purgatorio, c'è tortura, lo stesso inferno; bandito da qui, è come fossi bandito dal mondo; e l'esilio dal mondo vuol dir morte. E quindi dire esilio è dire morte con altro termine, falso ed improprio; e tu, a chiamar esilio la mia morte, mi mozzi il capo con un'ascia d'oro, e sorridi del colpo che m'uccide." (William Shakespeare, Romeo e Giulietta - atto III, scena III).

Nonostante conservi un aspetto in parte medievale, Verona è, dopo Roma, la seconda città per numero di monumenti romani così ben preservati: l'Arena che fa da sfondo alla celebre Piazza Bra, il Teatro romano, costruito sulle pendici del colle di Castel San Pietro, Ponte Pietra, l'Arco Trionfale dei Gavi e le porte monumentali, oltre ai resti di ville e domus romane conservate sotto il manto stradale.
Gli Scaligeri, poi, ridisegnarono il volto della città, fornendola di mura e costruendo il Castelvecchio, la Reggia di Cangrande e le altre residenze dei Signori della Scala, il Ponte Scaligero, la Domus Mercatorum di Piazza Erbe e le loro stupende tombe pensili, le svettanti Arche Scaligere.
La dominazione veneziana, invece, ha impresso un segno nei palazzi nobiliari che si affacciano sulle piazze e sulle strade più importanti di Verona: Palazzo della Gran Guardia , rimaneggiato nell'800, Palazzo Pompei, Palazzo Maffei, il Palazzo del Tribunale, la Loggia del Consiglio e la Domus Nova in Piazza dei Signori.
Di epoca asburgica, invece, sono i bastioni difensivi, l'Arsenale, il cimitero monumentale neoclassico del Barbieri ed alcuni edifici civili come Palazzo Barbieri.
Ma non si può dire di essere stati a Verona, senza aver visitato la Casa di Giulietta col celeberrimo balcone, in Via Cappello.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 159.327 volte.

Scegli la lingua

italiano

english