Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Firenze e dintorni Sesto Fiorentino Hotel Alberghi Hotel Villa Villoresi Firenze

Strutture

I più visitati in Sesto Fiorentino

  • Hotel Villa Villoresi Firenze

    La Villa:nel XII° secolo era una fortezza guelfa, costruita per la difesa di Firenze, da cui dista 8 Km. Nel Rinascimento fu trasformata in residenza di campagna, ampliata e arricchita di opere d'arte, di un giardino murato e circondata da parco e terreni....

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Hotel Villa Villoresi Firenze

Ospitalità di Charme Albergo 3 Stelle Sesto Fiorentino Firenze Toscana Italia

Corte interna - Internal court Swimming Pool Swimming Pool Ristorante - Restaurant Ristorante - Restaurant Rooms - Camere Rooms - Camere Rooms - Camere

Corte interna - Internal court

Swimming Pool

Swimming Pool

Ristorante - Restaurant

Ristorante - Restaurant

Rooms - Camere

Rooms - Camere

Rooms - Camere

Contatti

Sesto Fiorentino Colonnata +39 055 443212 +39 055 442063

Descrizione

La Villa:nel XII° secolo era una fortezza guelfa, costruita per la difesa di Firenze, da cui dista 8 Km.
Nel Rinascimento fu trasformata in residenza di campagna, ampliata e arricchita di opere d'arte, di un giardino murato e circondata da parco e terreni. A questo periodo risale la loggia, la più lunga di Toscana, che si apre sul giardino all'italiana, con i limoni e gli aranci selvatici, pieno di luce e di profumi.

La villa è stata dichiarata Monumento Nazionale per la sua importanza storica e artistica, conserva affreschi ed arredi originali , tracce del gusto delle varie epoche e dei diversi proprietari, ed è giunta a noi essenzialmente nel suo aspetto rinascimentale. Fra le varie leggende, c'e' quella che Gemma Donati, moglie di Dante Alighieri, vi abbia dimorato all'inizio dell'esilio del poeta.

All'inizio dell'800 la villa è la residenza di campagna della famiglia Villoresi. Negli anni 60, Luigi e Clarissa Villoresi, decidono di trasformala in un albergo a conduzione familiare, adeguandone accuratamente tutti i servizi, senza alterarne l'atmosfera, tradizionalmente calda e accogliente e mantenendone intatti l'eleganza e il fascino di altri tempi.

Il Ristorante

Due sale comunicanti: una per circa 50/60 persone si apre sul prato, l'altra per circa 40/50 persone sul cortile medievale.

La cucina è toscana e savoiara, con molte ricette antiche e moderne a base di verdure, frutta ed erbe aromatiche che provengono dall'orto di casa (olio d'oliva, insalate e vino della proprietà).

Menu à la carte per gli ospiti dell'albergo e del ristorante.

Mappa

La pagina web di questa struttura è stata visitata 17.663 volte.

Scegli la lingua

italiano

english