Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Firenze e dintorni Calenzano

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Calenzano

Descrizione

Il centro storico di Calenzano, dal chiaro aspetto medievale, è dominato dal Castello che, insieme ad altri castelli e torri di avvistamento, fungevano da avamposto difensivo della città di Firenze. Suggestive sono nache le antiche ville-fattorie, con lunghi viali, vigneti ed uliveti.
Agli inizi del Medio Evo le uniche forme di organizzazione di tipo amministrativo della zona erano le pievi. La Pieve di San Donato è situata su di una collina e domina l'intera Val di Marina; le prime notizie risalgo al IX-X secolo e fu probabilmente costruita su un'antica fortificazione militare. Nel 1450 divenne di proprietà della Famiglia dei Medici e, dieci anni più tardi, Carlo (figlio naturale di Cosimo il Vecchio) la dotò di un elegante chiostro.
La Pieve di San Severo a Legri, costruita all'incrocio di tre strade (un ache porta a Fiesola, un'altra nella Valle dell'Arno e un'altra ancora al Mugello) è in stile Romanico ad una sola navata e due absidi.
La Chiesa di Santa Maria a Carraia risale all'XI secolo; i recenti lavori di restauro ne hanno capovolto l'orientamento, demolendo l'originaria entrata.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 50.649 volte.

Scegli la lingua

italiano

english