Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Firenze e dintorni Campi Bisenzio

Strutture

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Campi Bisenzio

Descrizione

La storia millenaria di Campi Bisenzio è testimoniata dai suoi numerosi monumenti architettonici.
La Pieve di Santo Stefano, databile attorno al 930, con facciata Romanica a tre navate ed un bel crocifisso ligneo del XIV secolo; la chiesa di San Donnino martire (IX secolo), la Chiesa di Sant'Andrea (XI secolo) che preserva un cospicuo patrimonio artistico, tra cui "Madonna con Bambino e Santi" di Domenico Ghirlandaio e "Battesimo di Gesù" di David Ghirlandaio. Il Palazzo del Potestà del Trecento, la Rocca Strozzi, simbolo della città e risalente all'XI secolo, Villa Rucellai del XV secolo e Villa Montalvo, di origine Trecentesca.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 49.884 volte.

Scegli la lingua

italiano

english