Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Firenze e dintorni Signa

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Signa

Descrizione

Situato sulla destra del fiume Arno, i primi documenti che menzionano la città di Signa risalgono al 930, quando il vescovo Rambaldo donò la Pieve di Signa al Capitolo Fiorentino.
Ben presto Signa divenne il fulcro dei commerci fluviali e verso l'entroterra toscano tanto da suscitare l'attenzione del condottiero lucchese Castruccio Castracani che nel 1326 con l'aiuto delle truppe imperiali saccheggiò la cittadina distruggendo anche il ponte sull'Arno. In seguito al saccheggio subito i fiorentini ricostruirono il borgo e lo fortificarono.
Tra i monumenti di maggiore rilievo a Signa segnaliamo qui la Chiesa di San Giovanni Battista, la Chiesa di San Lorenzo, la Chiesa di Santa Maria in Castello, la Chiesa di San Mauro a Signa, la Chiesa di San Miniato, l'Oratorio di San Rocco, il Museo della paglia e il Parco Reani.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 36.502 volte.

Scegli la lingua

italiano

english