Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Marche Entroterra Marchigiano Poggio San Marcello

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Poggio San Marcello

Descrizione

Piccolo comune collinare in provincia di Ancona, situato sulla sponda sinistra del fiume Esino, è costituito da un grumo di case di forma ovale, tagliato dalle due strade principali, circondato dal verde. Il centro storico è particolarmente suggestivo: protetto dalla antica cinta muraria, si accede ad esso attraverso due porte, unite tra loro da una arteria angusta che taglia in maniera longitudinale l'abitato. L'economia cittadina è fondata prevalentemente sulle attività agricole ed artigianali.
La zona fu abitata sin dalle epoche più remote, come dimostra il rinvenimento di una tomba picena e di diversi reperti; successivamente fu colonizzata dai Romani. Il castello sorse intorno al XIII secolo. Vi governò il Vescovo di Jesi e notevole fu l'influenza degli ordini monastici nella zona. Da documenti risalenti alla seconda metà del Duecento risulta che l'abitato era all'epoca già sviluppato. A partire dai primissimi anni del Trecento e per un lungo lasso di tempo fu soggetto a Jesi, con precisione fino all'invasione da parte di Napoleone. Il periodo tra il XVII ed il XVIII secolo fu particolarmente vivo ed attivo come testimoniano le importanti costruzioni di cui si pregia Poggio. Nella prima metà del XX secolo, e per circa vent'anni, il comune perse la propria autonomia e fu inserito, come frazione, nel territorio di Castelpiano.

Da vedere:
La chiesa della Madonna del Soccorso fu costruita nel 1652 in sostituzione del precedente edificio risalente al 1524 e situato fuori dalle mura cittadine. In stile neoclassico con facciata interrotta da nicchie con statue di santi e finestre ogivali, contiene quattro altari ed una statua lignea seicentesca raffigurante la Vergine. Il campanile è più tardo.
La chiesa di San Marcello al Poggio in stile romanico, così chiamata perchè situata su un poggio sovrastante l'abitato, fu costruita tra il Quattrocento ed il Cinquecento in luogo di una preesistente chiesa del XII secolo. Al suo interno è stato rinvenuto un affresco quattrocentesco, raffigurante la Crocifissione, di scuola fabrianese.
La chiesa di San Nicolò da Bari sorse all'interno del castello nel XIV secolo sotto forma di cappella, fu ingrandita nel XVI secolo. L'attuale chiesa fu edificata nel Settecento su progetto del Capponi. Conserva un affresco cinquecentesco raffigurante la Crocifissione.
La chiesa di Santa Maria del Monte la cui presenza risulta documentata sin dal XII secolo.
Il Palazzo comunale, edificato nella seconda metà del XVIII secolo su disegno di Andrea Vici, è riccamente decorato da affreschi. È un edificio di due piani con un porticato sottostante che precede il portone di ingresso.
La cinta muraria edificata nei primissimi anni del Cinquecento.
Il Teatro storico.
Il castello.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 28.128 volte.

Scegli la lingua

italiano

english