Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • La Locanda del Fiordo Furore

    La Locanda del Fiordo Furore

    Ospitalità di Qualità Albergo 3 Stelle Camere e Colazione B&B Ristorante Locanda Furore Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Agriturismo Sant'Alfonso

    Agriturismo Sant'Alfonso

    Ospitalità Agrituristica di Charme Camere e Colazione, Bed and Breakfast, Ristorante Furore Eventi Matrimoni Costa di Amalfi Salerno...

  • Casa Vacanze l'Amore Costa d'Amalfi

    Casa Vacanze l'Amore Costa d'Amalfi

    Ospitalità di Charme in appartamenti esclusivi in Costiera Amalfitana, Maiori Residenza di lusso in palazzo storico, Costa Amalfitana...

  • Amalfi Coast Private Car

    Amalfi Coast Private Car

    Trasferimenti in Costa d'Amalfi, Escursioni esclusive, NCC Costiera Amalfitana, Stazioni ferroviarie e aeroporti Italiani, Ruocco...

  • Matrimonio a Ravello in Costa di Amalfi

    Matrimonio a Ravello in Costa di Amalfi

    Sposarsi in Paradiso il tuo giorno più bello in Costiera Amalfitana Ravello Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Puglia Lecce e Salento Galatina

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Galatina

Descrizione

Galatina con i suoi quasi trentamila abitanti è uno dei comuni più popolosi del Salento meridionale. E' sito a 20 Km da Lecce su un rilievo collinare ad un' altitudine di 78 m slm. Il suo territorio presenta una terra rossa, assai fertile, ove si coltiva l' ulivo e la vite. Grazie all'uso di pozzi artesiani è stata possibile la produzione di ortaggi.
La prima documentazione storica in cui si fa menzione del casale di Sancti Petri in Galatina è un atto notarile del 1178. Il toponimo Galatina fu adottato solo dopo l'unità d'Italia.
Galatina fece parte della contea di Soleto ma a cavallo tra il'400 e il '500 si era talmente popolata e sviluppata che fu elevata al rango di ducato e fu assegnata dal Re di Napoli Ferrante di Aragona al figlio di Giorgio Castriota Scanderbeg, Giovanni. Sotto i Castriota Galatina ebbe una fioritura economica e culturale.
Ma il territorio fu dominio di altre importanti famiglie quali i napoletani Sanseverino o i genovesi Spinola. Dal punto di vista monumentale il gioiello della città è la basilica di Santa Caterina dichiarata monumento nazionale. E' uno dei pochi esempi di architettura gotica del Salento e presenta al suo interno affreschi di Francesco d'Arezzo.
Di stile barocco è invece la Chiesa Matrice costruita ex novo nel 1633 sull'area di un precedente edificio sacro di rito greco bizantino. Da segnalare che Galatina è sede da oltre 50 anni di una fiera campionaria per il commercio, l'industria e l' artigianato che si tiene nel mese di giugno.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.503 volte.

Scegli la lingua

italiano

english