Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Antica Porta Appartamenti Ravello

    Antica Porta Appartamenti Ravello

    Ospitalità in Appartamenti Ravello Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

  • Residence dei due Porti Sanremo

    Residence dei due Porti Sanremo

    Ospitalità di Qualità Casa Vacanze Riviera dei Fiori Appartamenti Sanremo Liguria Italia

  • Al Valico Relax

    Al Valico Relax

    Casa Vacanze, affittacamere, ospitalità di qualità, Tramonti in Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Torre Saracena Amalfi

    Torre Saracena Amalfi

    Ristorante gastronomia mediterranea Eventi esclusivi sulla Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Villa Casale Ravello

    Villa Casale Ravello

    Ospitalità in Appartamenti di Qualità Villa con Piscina Ravello Residence Costa d'Amalfi Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Basilicata Parco Nazionale del Pollino Fardella

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Fardella

Descrizione

Piccolo comune della provincia di Potenza, situato nella valle del fiume Sinni, nel cuore del Parco Nazionale del Pollino, il toponimo di Fardella, secondo la teoria più accreditata, si ritiene derivi dal nome della moglie di Luigi Sanseverino, Maria Fardella. Collocata in una riparata zona collinare, circondata da folti boschi e vegetazione lussureggiante, è un'ottima meta di villeggiatura.
Siti di interesse:
- la Chiesa parrocchiale dedicata a Sant'Antonio di Padova, edificata nei primi anni del Settecento e ricostruita più volte a causa di crolli per l'abbassamento del suolo. All'interno sono conservati pregevoli capolavori d'arte come statue lignee ottocentesche ed un'acquasantiera a muro del XVIII secolo;
- la Cappella dell'Assunta, situata nel Palazzo De Salvo;
- la Cappella di San Vito;
- la Cappella di sant'Onofrio;
- i palazzi nobiliari (Palazzo De Salvo, Palazzo Cirone, Palazzo De Donato);
- il molino in località Fosso Cannalia e quello in località Pietrangelo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 21.675 volte.

Scegli la lingua

italiano

english