Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Basilicata Parco Nazionale del Pollino Castronuovo di Sant'Andrea

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Castronuovo di Sant'Andrea

Descrizione

E' un comune della provincia di Potenza, situato nella media valle del Sinni, aggrappato alle pendici del monte Manca, in un'area ricca di spettacolari calanchi. Le prime notizie certe risalgono al 1125, quando il borgo viene menzionato col nome di "Castra Castrorum"; secondo alcuni storici le origini risalirebbero al V-VI secolo, quando gli abitanti delle campagne, per sfuggire alle continue incursioni barbariche, decisero di ripararsi in un antico accampamento militare, chiamandolo "Castrum Novum", a cui fu aggiunto, nel 1863, il nome di Sant'Andrea, in onore di Andrea Avellino, padre teatino, nato a Castronuovo e canonizzato nel 1721.
Siti di interesse:
- la Chiesa di Santa Maria delle Nevi, di origini molto antiche. Presenta un portale in marmo policromo del IX secolo, numerosi dipinti databili tra il XVI ed il XVIII secolo, un fonte battesimale in legno e pietra dura ed un soffitto in legno raffigurante Sant'Andrea.
- la Cappella di Santa Maria delle Grazie (1600);
- la Cappella di Sant'Andrea (1700), costruita nel luogo in cui sorgeva un tempo la casa natale del santo;
- la Cappella San Filippo, di proprietà privata, con facciata barocca e rosone tardo-gotico;
- il palazzo Speziale, dotato di corte interna;
- una tipica abitazione medievale in via Rossini.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 16.412 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english