Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Accademia Trento

    Hotel Accademia Trento

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Trento Trentino Alto Adige Sud Tirolo Italia

  • Al Valico Relax

    Al Valico Relax

    Casa Vacanze, affittacamere, ospitalità di qualità, Tramonti in Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Villa Lara Amalfi

    Villa Lara Amalfi

    Ospitalità di Qualità Relais di Charme Camere e Colazione Bed and Breakfast Alberghi in Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di...

  • Hotel Santa Caterina Amalfi

    Hotel Santa Caterina Amalfi

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Ristorante Piscina sul Mare Cerimonie Meeting Convegni Amalfi Costiera Amalfitana...

  • Hotel Giardino Eden Ischia

    Hotel Giardino Eden Ischia

    Ospitalità di Mare Resort esclusivo Ristorante Piscine Isola di Ischia Golfo di Napoli Campania Italia

tu sei qui: Home Basilicata Parco Nazionale del Pollino Chiaromonte

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Chiaromonte

Descrizione

Chiaromonte è un comune della provincia di Potenza, situato su uno sperone roccioso che domina la valle del fiume Sinni, a sud, e la valle del torrente Serrapotamo, a nord. Ritrovamenti archeologici confermano che l'area era abitata sin dall'Età del Ferro. Successivamente si insediò una comunità greca e a tale periodo risale la famosa Lucerna di Korus (oggetto bronzeo di lusso) ed un vaso in ceramica a figure rosse. Il borgo attuale si andò sviluppando in epoca medievale e dopo il terremoto del IX secolo fu ricostruito dai Normanni. Fino al 1319 fu feudo della famiglia Chiaromonte; successivamente passò ai Sanseverino.
Il toponimo deriverebbe da "Mons Clarus", con riferimento alla sua posizione dominante sullo sperone roccioso e, quindi, facilmente individuabile.
Siti di interesse:
- i resti della cinta muraria medievale, delle torri e del castello feudale;
- i resti del convento del Ventrile, fondato dalla vicina Abbazia del Sagittario di cui ha rappresentato una diretta pertinenza;
- la Collegiata di San Tommaso Apostolo, già esistente al tempo di Ugo il Vecchio, primo conte di Chiaromonte, al cui interno sono custoditi due crocifissi medievali, tele provenienti dalla scuola del pittore napoletano Luca Giordano, un altare barocco, proveniente dall'Abbazia del Sagittario;
- la Chiesa di San Giovanni Battista, realizzata su una preesistente struttura;
- Palazzo Vescovile, antecedente al 1500;
- i numerosi palazzi gentilizi come Palazzo Dolcetti (XVIII secolo), Palazzo Donadio (XVIII secolo), Palazzo Lauria (XVIII secolo), Palazzo di Giuria con parco.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 70.074 volte.

Scegli la lingua

italiano

english