Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Torre Saracena Amalfi

    Torre Saracena Amalfi

    Ristorante gastronomia mediterranea Eventi esclusivi sulla Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Ristorante Taverna di Moranda

    Ristorante Taverna di Moranda

    ristorante tipico, cucina tipica toscana, vini toscani, Cucina italiana, Pienza, Toscana

  • Hotel Villa Carlotta Taormina

    Hotel Villa Carlotta Taormina

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 4 Stelle Superior Piscina e Solarium Taormina Sicilia Italia

  • Duomo Caffè Ravello

    Duomo Caffè Ravello

    Ospitalità a Ravello, Lounge Bar, Colazione in Piazza Duomo, Aperitivo in Piazza a Ravello, Eventi e Matrimoni a Ravello in Costiera...

  • Hotel Savoy Firenze

    Hotel Savoy Firenze

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere Fitness Center Firenze Toscana Italia

tu sei qui: Home Abruzzo L'Aquila e dintorni Pescasseroli

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Pescasseroli

Descrizione

Sede amministrativa centrale del Parco Nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise, Pescasseroli è un comune della provincia de L'Aquila, situato su una vasta pianura, a poca distanza dalle sorgenti del fiume Sangro, nel cuore dei Monti Marsicani. Apprezzata località sciistica ed invernale, grazie ai suoi 20km di piste, è incastonato in uno degli scorci montani più suggestivi della regione, circondata da boschi di faggio, pini, abeti, querce e aceri.
Il toponimo deriverebbe dal latino "Pesculum Serulae" (roccia affiorante sul Sangro).
Fonti leggendarie attribuiscono la fondazione del borgo a popolazioni peligne; nel corso del Medioevo appartenne a varie famiglie, come i conti di Celano, i di Sangro, i d'Aquino, i marchesi del Vasto, nonché a Vittoria Colonna e Maria d'Aragona.

Siti di interesse:
- i resti del castello Mancino;
- l'Abbazia dei Santi Pietro e Paolo, risalente al 1100, al cui interno è conservato un prezioso coro ligneo, una croce di scuola sulmonese ed un crocifisso del Seicento;
- Palazzo Sipari (1839) sede della fondazione intitolata ad Erminio Sipari e dove nacque nel 1866 il celebre filosofo italiano Benedetto Croce.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 31.163 volte.

Scegli la lingua

italiano

english