Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

  • Pineta 1903

    Pineta 1903

    Ristorante Lounge Bar Wine Pub Pizzeria, Birreria Giardino di limoni Maiori Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Athenaeum Personal Hotel Firenze

    Athenaeum Personal Hotel Firenze

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Bar Ristorante Congressi Firenze Toscana Italia

  • Porto Amalfi - Marina - Pontile Coppola

    Porto Amalfi - Marina - Pontile Coppola

    Ormeggio imbarcazioni Marina di Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Sorrento Salerno Campania Italia

  • Villa Minuta

    Villa Minuta

    Ospitalità di Charme in Residenza esclusiva Piscina e Giardini Villa per eventi e Matrimoni a Scala in Costiera Amalfitana Riviera...

  • Masseria Bosco Relais Avetrana

    Masseria Bosco Relais Avetrana

    Ospitalità di Charme Relais di Benessere Masseria Agriturismo di Qualità Avetrana Taranto Puglia Italia

tu sei qui: Home Abruzzo L'Aquila e dintorni L'Aquila

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

L'Aquila

Descrizione

L'Aquila è situata in una conca lungo le sponde del fiume Aterno, chiusa, da un lato, dal massiccio del Gran Sasso e, dall'altro, dal Velino Silente. La fondazione della città fu programmata dall'mperatore Federico II di Svevia nel 1245; i numerosi castelli sparsi sui pendii circostanti la nuova città, a poco a poco edificarono case, chiese, fontane e piazze, creando il primo nucleo dell'Aquila, nome derivante dalle numerose sorgenti d'acqua che nascevano in loco e che poi alimentarono la Fontana delle 99 Cannelle alla Rivera. Nel 1254 la città fu ufficialmente riconosciuta da Corrado IV e, dopo la dstruzione ad opera di Manfredi nel 1259 fu Carlo D'Angiò a dare nuovo impulso alla ricostruzione.
La Basilica di Santa Maria di Collemaggio è la più importante chiesa romanica della città de L'Aquila. Fatta costruire nel 1287 per volontà dell' Eremita Pietro del Morrone, che vi fu incoronato papa il 29 agosto del 1294, risente fortemente dell' architettura romano-gotica abruzzese per il prevalere dei piani, soprattutto nella facciata unitaria ed imponente che costituisce la vera sostanza monumentale di tutto l' edificio.
Anche se la facciata è in stile neoclassico, il Duomo di San Massimo risale al Duecento; è caratterizzato da due imponenti torri campanarie poste sui lati ed un portale d'ingresso sormontato da un frontone triangolare sostenuto da quattro colonne. All'interno è custodito un sarcofago paleocristiano.
La fontana delle 99 cannelle, progettata nel 1272 dall'architetto Tancredi da Pentima, è composta da due vasche e da 99 maschere di pietra tutte diverse, ognuna con una cannella da cui fuoriesce l'acqua. Secondo la tradizione, questi 99 mascheroni rappresentano i signori, appartenenti ai 99 castelli adunati da Federico II, che fondarono la città.
La Basilica di San Bernardino fu costruita dai discepoli del santo senese nel 1454 in stile rinascimentale, con una facciata ripartita in tre ordini con differenti stili decorativi: dorico al primo, ionico al secondo e corinzio al terzo. E' divisa in tre navate e quella centrale presenta un pregevole soffitto a cassettoni lignei, intagliati, dipinti e dorati.
Interessanti da un punto di vista archeologico sono, inoltre, i resti dell'insediamento sabino di Amiternum, nonché le catacombe di San Vittorino.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 35.535 volte.

Scegli la lingua

italiano

english