Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

  • Le Conche Country House

    Le Conche Country House

    Ospitalità agrituristica di qualità, Bed and Breakfast di Charme Irpinia Villamaina Avellino Campania Italia

  • Amalfi Coast Private Car

    Amalfi Coast Private Car

    Trasferimenti in Costa d'Amalfi, Escursioni esclusive, NCC Costiera Amalfitana, Stazioni ferroviarie e aeroporti Italiani, Ruocco...

  • Hotel La Margherita Villa Giuseppina Costiera Amalfitana

    Hotel La Margherita Villa Giuseppina Costiera Amalfitana

    Ospitalità di Qualità Albergo 3 Stelle Piscina Ristorante Scala Costa d'Amalfi Salerno Riviera di Napoli Campania Italia

  • Ristorante Dedalo Maiori

    Ristorante Dedalo Maiori

    Gastronomia Piatti Tipici Specialità Pesce e Carne Pizza Maiori Corso Reginna Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Campania Avellino e dintorni Trevico

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Trevico

Descrizione

Con i suoi 1094 metri di altezza, Trevico è il comune più alto della regione, tanto da essere anche chiamato "tetto dell'Irpinia". Le origini risalgono all'epoca longobarda anche se, probabilmente, fu citato già da l poeta Orazio in una delle sue satire.
Il suo impianto urbanistico appare ancora come un borgo medievale; al centro storico si accede attraverso la Cinquecentesca Port'Alba. Interessante sono anche i resti di un Castello Medievale, costruito sul punto più alto del paese.
La Cattedrale dell'Assunta, nota anche come chiesa della Madonna della Libera, fu costruita nel Quattrocento e rifatta tre secoli dopo, conserva una pregevole fonte battesimale quattrocentesca ed un coro ligneo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 22.195 volte.

Scegli la lingua

italiano

english