Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Le Conche Country House

    Le Conche Country House

    Ospitalità agrituristica di qualità, Bed and Breakfast di Charme Irpinia Villamaina Avellino Campania Italia

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

  • Wine AmalfiCoast Enoteca Ravello

    Wine AmalfiCoast Enoteca Ravello

    Vini Costa d'Amalfi a Ravello Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Capo di Conca Ristorante sul mare

    Capo di Conca Ristorante sul mare

    lido, spiaggia privata, piscina, ristorante, bar, light lunch, eventi, matrimoni, cerimonie, noleggio barche e canoe

  • Bella Baia Glamping Campeggio

    Bella Baia Glamping Campeggio

    Maiori Turismo in Tenda, Campeggio, Camping in Costiera Amalfitana Maiori Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Campania Avellino e dintorni Mercogliano

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Mercogliano

Descrizione

Mercogliano è la naturale porta d'ingresso meridionale al Parco Regionale del Partenio.
Paese di origine medievale, vanta un centro storico, dove si possono ammirare stradine e vicoli tra case popolari e dimore signorili.
Ma sicuramente l'attenzione è catalizzata dal noto santuario di Montevergine, meta di numerosi pellegrini provenienti da ogni parte d'Italia per venerare la Madonna Nera, la "Mamma Schiavona", una tavola duecentesca raffigurante la Vergine. Fu fondato all'inizio del XII secolo da San Guglielmo da Vercelli, poi sepolto nella cripta, il quale aveva raggiunto la cima del monte per raccogliersi in preghiera in un luogo solitario.
Merita una visita anche quella che era la dimora invernale dei frati del Santuario: il palazzo abbaziale di Loreto, del 1735.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 26.452 volte.

Scegli la lingua

italiano

english