Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • I Miei Nonni Ponza

    I Miei Nonni Ponza

    casa vacanze a Ponza, holiday house a Ponza, appartamenti a Ponza, Le Forna, vacanze a Ponza

  • Hotel de Russie Roma

    Hotel de Russie Roma

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Rocco Forte Collection Hotel Benessere Beauty Center SPA Roma Lazio Italia

  • Hotel La Posta Vecchia Ladispoli

    Hotel La Posta Vecchia Ladispoli

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Luxury Resort Benessere Health & Beauty Club Ladispoli Roma Lazio Italia

  • Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Ristorante esclusivo vista Colosseo Roma Lazio Italia

  • La Locanda del Fiordo Furore

    La Locanda del Fiordo Furore

    Ospitalità di Qualità Albergo 3 Stelle Camere e Colazione B&B Ristorante Locanda Furore Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Lazio Campagna laziale Campodimele

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Campodimele

Descrizione

Campodimele è un piccolo comune della provincia di Latina, arroccato su un colle e circondato da una cerchia di monti nei pressi del punto di contatto tra la catena Ausona e quella Aurunca. Il toponimo deriverebbe dal latino "Campus Mellis" (campo di miele); non a caso "Campus Mellis" sorse nel VI secolo a.C. sulle rovine dell'antica città latina di Apiola (etimologicamente derivante da "api"), distrutta dal re di Roma Tarquinio Prisco.
Fin dal VII secolo d.C. fece parte del Ducato di Fondi, di Gaeta e dell'Abbazia di Montecassino e la sua storia è legata alle loro vicende. Nel XIII secolo passò sotto il dominio di varie famiglie: Dell'Aquila, Caetani, Colonna, Miroballo e ai Di Sangro, che tennero il feudo fino all'abolizione dei diritti feudali (1806).
Nei suoi vicoli e nei suoi scorci caratteristici conserva caratteristiche che, da un lato, richiamano al Medioevo italiano e, dall'altro, all'influenza araba dovuta all'occupazione saracena nei secoli IX e X.
Siti di interesse:
- la cinta muraria fortificata, composta da 11 torri circolari ed una rettangolare, il mastio;
- il Monastero di Sant'Onofrio, risalente all'XI secolo, fu fatto ricostruire dall'abate Desiderio di Montecassino più a nord rispetto all'originario sito. Distrutto dagli eventi bellici della Seconda Guerra Mondiale, fu rimesso a nuovo negli anni Ottanta del Novecento ed è meta di pellegrini.
- la Chiesa di San Michele Arcangelo, edificata nel punto più alto del paese, raggiungibile solo a piedi, risale all'XI secolo e, con molta probabilità, sorge sulle rovine di un antico tempio pagano. All'interno sono custoditi un tabernacolo marmoreo del XV secolo, un trittico del XV secolo ed un altro del XVII secolo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 16.711 volte.

Scegli la lingua

italiano

english