Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • I Miei Nonni Ponza

    I Miei Nonni Ponza

    casa vacanze a Ponza, holiday house a Ponza, appartamenti a Ponza, Le Forna, vacanze a Ponza

  • Hotel La Posta Vecchia Ladispoli

    Hotel La Posta Vecchia Ladispoli

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Luxury Resort Benessere Health & Beauty Club Ladispoli Roma Lazio Italia

  • Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Hotel Gladiatori Palazzo Manfredi Roma

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Ristorante esclusivo vista Colosseo Roma Lazio Italia

  • Hotel de Russie Roma

    Hotel de Russie Roma

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Rocco Forte Collection Hotel Benessere Beauty Center SPA Roma Lazio Italia

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

tu sei qui: Home Lazio Campagna laziale Bagnoregio - Civita di Bagnoregio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Bagnoregio - Civita di Bagnoregio

Borgo di Civita

Borgo di Civita

Descrizione

Bagnoregio è un comune della provincia di Viterbo, situato lungo la pendice orientale del cono vulcanico del Bolsena. Il toponimo deriverebbe dal latino "balneum regis" (il bagno del re), con probabile riferimento alle acque termali dalle proprietà terapeutiche che, secondo la leggenda, curarono il re longobardo Desiderio.
Ricadendo nei domini dell'antica Volsinii (Orvieto), bagno regio fu interessata da insediamenti etruschi; costoro furono sconfitti dai Romani nel 265 a.C.. Dopo la caduta dell'Impero Romano, seguirono le invasioni di Goti, Visigoti, Bizantini, Longobardi e Franchi che consegnarono il borgo allo Stato della Chiesa.
Nel 1695, per effetto di un violentissimo terremoto, la frazione di Civita viene separata dalle altre due da un profondissimo dirupo.
Attualmente il suggestivo borgo di Civita di Bagnoregio, raggiungibile solo attraverso un ponte pedonale in cemento armato, è noto anche con l'appellativo di "città che muore", dalle parole di Bonaventura Tecchi, a causa dell'inesorabile erosione del costone tufaceo su cui sorge ad opera degli agenti atmosferici e dei torrentelli che scorrono a valle. Tutto ciò dona alla piccola frazione, col suo ciuffo di case medievali, un aspetto quasi crepuscolare, vivo e spettrale al tempo stesso.
Siti di interesse:
- il piccolo borgo di Civita di Bagnoregio, con Porta Santa Maria - sormontata da due leoni -, la Chiesa di San Donato - in stile romanico e rimaneggiata nel XVI secolo, al cui interno sono custoditi un affresco della scuola del Perugino ed un crocifisso ligneo della scuola di Donatello - ed i palazzi rinascimentali.
- Porta Albana, il cui disegno è attribuito ad Ippolito Scalza;
- il tempietto di San Bonaventura, a croce greca;
- la Cattedrale di San Nicola, che custodisce una Sacra Bibbia del XII secolo, in pergamena miniata, e le reliquie di San Bonaventura;
- la Chiesa romanico-gotica dell'Annunziata;
- il Convento di San Francesco con la grotta di san Bonaventura, dove, secondo al tradizione, il Santo adolescente fu guarito dopo aver chiesto l'intercessione di San Francesco d'Assisi.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 24.696 volte.

Scegli la lingua

italiano

english