Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Piemonte Lago Maggiore e Lago d'Orta Oggebbio

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Oggebbio

Descrizione

E' un comune in provincia di Verbano Cusio Ossola, composto da 15 piccoli villaggi distribuiti tra la riva del Lago Maggiore e la retrostante montagna che, grazie al clima e alla eterogeneità degli abitati e delle caratteristiche di ognuno, attirano molti turisti. Numerose e straordinariamente belle le ville con giardini sul lungolago e tanti i sentieri che creano un fitto reticolato tra i boschi. Il paese è noto per la coltivazione delle camelie, iniziata nel 1950, grazie al clima particolarmente mite e per la Festa dei topi che si tiene a Camoglio.
Originariamente dedito alla pastorizia, all'agricoltura (veniva coltivata la vite) e allo sfruttamento dei boschi, il comune oggi è vocato al turismo.
Il Lago Maggiore, di origine glaciale, fu abitato nel corso dei secoli da numerose popolazioni, attirate dal clima particolarmente mite dovuto alle brezze fresche in estate ed alla protezione delle colline nella stagione invernale. Tra le genti che scelsero il Lago per creare insediamenti ci furono i Celti, i Galli, i Barbari, i Romani. Negli anni successivi il territorio fu governato dai Visconti, dagli Sforza e dai Borromeo. Nella zona fu diffuso il culto del Cristianesimo dai santi Giulio e Giuliano che, secondo una leggenda, avrebbero edificato nel IV secolo la Chiesa di Sant'Agata. Il villaggio di Spasolo, dotato di un porto, fu per secoli centro di intensi scambi e zona di transito obbligato per raggiungere Milano.

Da vedere:

L'oratorio quattrocentesco della Natività di Maria a Cadessino presenta un'unica navata ed un coro poligonale. Il campanile in stile romanico, risalente all'XI-XII secolo, è arricchito da archetti e bifore e sormontato da cuspide. Conserva un altare maggiore del XVIII secolo in marmo policromo ed una pregevole statua lignea, custodita in una nicchia, raffigurante l'Immacolata ed un ciclo di affreschi risalente al Quattrocento.
La parrocchiale di San Pietro a Gonte, citata in un documento del XII secolo, presenta una facciata suddivisa in due piani sormontati da piccolissimo timpano con sottostante un porticato. All'interno tre navate e soffitto decorato da affreschi illustranti la vita di Gesù, un Crocifisso settecentesco opera del Frasa. Accanto un campanile che raggiunge i 42 metri.
La chiesa romanica di Sant'Agata a Novaglio, secondo la leggenda sarebbe una delle cento chiese costruite dai santi Giuliano e Giulio nel IV secolo. Alla struttura originaria, in stile preromanico, fu ampliata nel Trecento, nei secoli successivi fu aggiunta l'abside ottagonale. Ristrutturata recentemente, presenta l'originario assetto romanico ed elementi in stile gotico e rinascimentale.
L'oratorio di Sant'Antonio a Travallino.
Villa Anelli presso cui vengono coltivate tantissime varietà di camelie, tra cui specie rare.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 21.477 volte.

Scegli la lingua

italiano

english