Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Piemonte Valsesia Scopello

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Scopello

Descrizione

Scopello è un comune in provincia di Vercelli situato a 659 metri sul livello del mare, al centro della Valgrande, ai confini con la provincia di Biella. Da qui si gode di una splendida vista sul Monte Rosa ed è in posizione ideale per raggiungere il comprensorio sciistico del Monterosa Ski, dotato di 180 chilometri di piste, e la vicina cittadina di Varallo, nota per il Sacro Monte. Legato a lungo all'attività siderurgica, oggi è dedito oltre che all'agricoltura e all'allevamento anche al turismo soprattutto grazie alla presenza della stazione sciistica presso l'Alpe di Mera. Scopello offre agli sportivi, oltre ad una pista per lo sci di fondo immersa nella natura e ad una pista di pattinaggio, anche campi da calcio, da golf, da tennis e percorsi per mountain bike. Tante sono le escursioni e di diverso grado di difficoltà, tra cui la passeggiata alla volta della Cima Ometto, situata ad oltre 1900 metri, che rappresenta una delle mete più ambite grazie anche alla possibilità di ammirare da tale posizione privilegiata un fantastico panorama. Tante le specialità gastronomiche: le miacce, le tome, la polenta, i caponeit, funghi, castagne e selvaggina.
L'Alpe di Mera fu usata come alpeggio sin dal periodo medievale, appartenne ai conti di Biandrate durante il XII ed il XIII secolo. Nel XVIII secolo a Scopello fu attiva una fonderia, famosa per aver coniato le monete dei Savoia.

Da vedere:

La chiesa della Madonna delle Nevi o Madonna d'Oropa, situata nella frazione di Alpe Mera, da cui si può ammirare uno splendido panorama..
La chiesa di San Bernardo risalente al XIII secolo si trova nella frazione di Ordarino. E'la chiesa più antica.
La chiesa di Santa Liberata in località Chioso.
L'oratorio di San Giuseppe nella frazione Casa Pareti.
L'oratorio di San Pantaleone in frazione Frasso.
La chiesa di San Rocco.
La chiesa di San Pantaleone in località Frasso.
La parrocchiale di Santa Maria Assunta, di origini cinquecentesche, situata su un promontorio.
La riserva turistica tra i comuni di Pila e Scopello.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 15.652 volte.

Scegli la lingua

italiano

english