Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Accademia Trento

    Hotel Accademia Trento

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Ristorante Trento Trentino Alto Adige Sud Tirolo Italia

  • Agriturismo da Regina Tramonti

    Agriturismo da Regina Tramonti

    Ospitalità di Qualità B&B Camera e Colazione Case Vacanza Agriturismo Tramonti Costiera Amalfitana Ristorante Bar Bed and Breakfast...

  • Hotel Graal Ravello

    Hotel Graal Ravello

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Piscina Panoramica Ristorante Ravello Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania...

  • Le Villette Residence Ravello

    Le Villette Residence Ravello

    Appartamenti di qualità, Residence esclusivo, vacanze per la famiglia Ravello Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

  • Hotel Giardino Eden Ischia

    Hotel Giardino Eden Ischia

    Ospitalità di Mare Resort esclusivo Ristorante Piscine Isola di Ischia Golfo di Napoli Campania Italia

tu sei qui: Home Toscana Massa Carrara e Lunigiana Montignoso

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Montignoso

Descrizione

Montignoso sorge alle pendici della Alpi Apuane, a ridosso del litorale della Versilia. Le prime notizie certe risalgono al 753 quando Astolfo, re dei Longobardi, dona un uliveto posto in tale località all’abate dell’Abbazia di Nonantola.
Il paesaggio del borgo è dominanto dall’imponente mole del Castello Aghinolfi, conteso per secoli da Pisani, Genovesi e Lucchesi per la sua posizione strategica. Fu, probabilmente, costruito su un’antica rocca bizantina e tutt’oggi è ancora ben visibile il maschio dalla forma ottagonale, recentemente restaurato.
La chiesa Parrochiale dei Santi Vito e Modesto risale al XII secolo e conserva al suo interno un trittico del pittore lucchese Michele Ciampanti del 1482, raffigurante la Madonna con Bambino tra i Santi Giovanni Battista, Vito, Modesto e Pietro.
La chiesa di Sant’Eustachio risale al XV secolo ma fu gravemente danneggiata durante i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. All'interno si trovano due tavole quattrocentesche attribuite al Maestro del Tondo Lathrop e al Maestro di Stratonica e una scultura lignea del Trecento, di scuola pisana, rappresentante la Madonna.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.622 volte.

Scegli la lingua

italiano

english