Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Massa Carrara e Lunigiana Tresana

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Tresana

Descrizione

Piccolo comune della provincia di Massa Carrara, sulla riva destra del fiume Magra, Tresana si sviluppò nell'Alto Medioevo attorno ad una fortificazione longobarda. Nel XII secolo l'imperatore Federico Barbarossa concesse la proprietà del borgo alla potente famiglia dei Malaspina, potenti feudatari del luogo che già esercitavano la loro giurisdizione su larga parte della Lunigiana.
Il borgo è caratterizzato dalla presenza di numerose fortificazioni, come i ruderi del Castello Malaspina, con i resti della possente torre quadrangolare con volta a botte, oltre ai tronchi di due torrioni in pietra, il Castello Malaspina di Villa, proprietà privata recentemente restaurata, a pianta quadrangolare con torri cilindriche, nonché i ruderi del Castello di Giovagallo, che fu di Maroello Malaspina e Alagia Fieschi.
Interessante è anche la chiesa dei Santi Quirico e Giulitta, dalla facciata barocca.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 22.330 volte.

Scegli la lingua

italiano

english