Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Massa Carrara e Lunigiana Zeri

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Zeri

Descrizione

Piccolo comune della provincia di Massa Carara, Zeri sorge in un'ampia vallata al confine con la Liguria e l'Emilia Romagna. Il toponimo, derivante probabilmente dal termine latino "cerri" col significato di "piante simili a querce, è menzionato per la prima volta in un documento del 972.
Fu sottoposta prima alla giurisdizione della vicina località di Mulazzo, poi della famiglia malaspina ed, infine, di Pontremoli.
L'ambiente naturale e i borghi zeraschi si sono conservati intatti nel corso dei secoli grazie all'isolamento storico cui furono oggetto. Ancora oggi si possono osservare imponenti casali, pievi, borghi arroccati, mulini nascosti. La zona gode di un clima particolarmente favorevole per quel che riguarda il turismo in ogni periodo dell'anno: in inverno sono aperte le stazioni sciistiche dello Zum Zeri-Passo Due Santi mentre in primavera e in estate si possono percorrere i numerosi sentieri.
Zeri ha ben 23 frazioni, ognuna con una propria chiesa dedicata ad un santo diverso.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 22.563 volte.

Scegli la lingua

italiano

english