Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Duomo Caffè Ravello

    Duomo Caffè Ravello

    Ospitalità a Ravello, Lounge Bar, Colazione in Piazza Duomo, Aperitivo in Piazza a Ravello, Eventi e Matrimoni a Ravello in Costiera...

  • Hotel Savoy Firenze

    Hotel Savoy Firenze

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere Fitness Center Firenze Toscana Italia

  • Mamma Agata Scuola di Cucina Ravello

    Mamma Agata Scuola di Cucina Ravello

    Ospitalità Agrituristica di Charme Corsi di Cucina Matrimoni Esclusivi Ravello Costa d'Amalfi Salerno Campania Italia

  • La Culla degli Angeli Costa di Amalfi

    La Culla degli Angeli Costa di Amalfi

    Villa sul mare, ospitalità di Lusso e Charme in Villa esclusiva con Piscina, Solarium, Giardini, Costiera Amalfitana, Riviera...

  • Amalfi Transfer Tour

    Amalfi Transfer Tour

    Trasferimento ed escursioni in Costa d'Amalfi, Costiera Amalfitana Tour, lemon tour, trasferimenti Positano, Amalfi, Ravello Stazione...

tu sei qui: Home Umbria Terni e dintorni Monteleone d'Orvieto

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Monteleone d'Orvieto

Descrizione

Comune in provincia di Terni, situato su una collina, dalla cui posizione privilegiata è possibile ammirare la Valdichiana ed i monti del Lazio e della Toscana, il territorio comunale è attraversato da diversi corsi d'acqua e fa parte del Parco del Monte Peglia e Selva di Meana, una vastissima superficie comprendente tre aree naturali interessanti dal punto di vista faunistico. Il paese è uno dei pochi in Italia in cui si produce lo zafferano.
Non c'è concordia di opinioni sulla data di fondazione del castello, tuttavia gli studiosi sono d'accordo sul dato che sia stato realizzato da Orvieto a difesa dei suoi confini. Le prime notizie documentate sull'abitato risalgono alla fine del XII secolo. Monteleone rimase sotto il controllo di Orvieto per un lungo periodo; nel 1373 passò nei domini del Visconte di Turrena, poi al Conte di Montemarte ed alla fine del XIV secolo fu ceduto al Conte Francesco di Corbara dal Papa Bonifacio IX. Estinta la casata di quest'ultimo, divenne territorio dei Della Rovere e nel XV secolo fu riacquistato dalla città di Orvieto. Gli ultimi anni del XV secolo videro il paese conteso dalla famiglia Bandini che ingaggiò contro Orvieto una guerra conclusasi con la perdita di alcuni territori da parte di quest'ultima che, tuttavia, conservò i possedimenti di Monteleone e provvide a rafforzarne le difese. Intorno alla metà del XVII secolo il borgo fu coinvolto direttamente negli scontri tra la Chiesa ed i Farnese, subendo ingenti danni. Nel XIX secolo, salvo un periodo in cui fu sottoposto alla dominazione francese, appartenne al Papa.

Da vedere:
La chiesa parrocchiale dei SS. Apostoli Pietro e Paolo, situata nel centro storico, conserva al suo interno, a tre navate, una tavola raffigurante la Madonna con Bambino tra i Santi Pietro e Paolo, opera di un allievo del Perugino.
La chiesa del Crocifisso del Seicento, recentemente restaurata, presenta un pregevole altare in stile barocco.
La chiesa della Madonna del Soccorso, risalente alla fine del Settecento, nella frazione Colle.
La chiesa di Santa Maria Maddalena nella frazione Santa Maria.
La chiesa di San Lorenzo nella omonima frazione.
La chiesa di San Cristoforo del 1758 a Colle.
La chiesa della SS. Annunziata.
La chiesa di Sant'Antonio.
La chiesa di Pian Pistolla.
Castel Brandetto, edificio costruito nel XI secolo e rifatto dopo la metà del XIV.
La Torre dell'Orologio della fine del XIX secolo.
Il cimitero risalente alla fine del Settecento.
Il Teatro dei Rustici del Settecento.
La Porta Nord di epoca medievale.
Il Torrione di epoca medievale.
L'Osteria del XIV secolo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 20.081 volte.

Scegli la lingua

italiano

english