Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Siena, Val d'Orcia e Val di Chiana senese Montepulciano Agriturismo Maria Caterina Dei Vini Montepulciano

Primo Piano

Qui ti proporremo informazioni e curiosità riguardanti l'area che stai visitando.

I più visitati in Montepulciano

  • Maria Caterina Dei Vini Montepulciano

    Nel 1964 Alibrando Dei, nonno di Maria Caterina acquista la prima fetta di quella che diventerà la tenuta Dei: Bossona. Vigneto splendido per esposizione e tipologia di terreno. Ed è proprio il nonno che pianterà il vigneto da cui oggi nasce il vino considerato...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Maria Caterina Dei Vini Montepulciano

Produzione Vino Qualità Nobile Montepulciano Ospitalità Agrituristica Appartamenti Piscina Montepulciano Siena Toscana Italia

Contatti

Montepulciano Villa Martiena +39 0578 716878 +39 0578 758680

Descrizione

Nel 1964 Alibrando Dei, nonno di Maria Caterina acquista la prima fetta di quella che diventerà la tenuta Dei: Bossona. Vigneto splendido per esposizione e tipologia di terreno.

Ed è proprio il nonno che pianterà il vigneto da cui oggi nasce il vino considerato il fiore all'occhiello dell'azienda, il prodotto più blasonato : Vino Nobile di Montepulciano Riserva Bossona. Successivamente nel 1973 viene acquistata la proprietà Martiena. La tenuta si estende allora per 20ha intorno alla splendida villa padronale ristrutturata negli anni 30 dall'architetto Piacentini, circondata da un grande giardino secolare. Il luogo è bellissimo, situato ai piedi del paese di Montepulciano ed inizialmente è considerata come la casa dove trascorrere le vacanze. Maria Caterina ricorda con piacere la fine della scuola e l'inizio dell'estate per potersi trasferire a Villa Martiena e dar sfogo alla voglia di giocare.

Nei primi anni le uve vengono vendute; ma in seguito, considerate le caratteristiche dei terreni dei vigneti e la qualità dell'uva raccolta, la famiglia sceglie di provare la strada della vinificazione e della possibilità di diventare vignaioli. Data importante è il 1985, anno in cui vista l'eccezionale vendemmia si decide di produrre la prima bottiglia di Vino Nobile di Montepulciano Dei, affittando un'antica cantina nel centro storico di Montepulciano senza l'aiuto di alcun tecnico. Altra data importante per l'azienda è il 1989 anno in cui il padre di Maria Caterina inizia a costruire la cantina funzionale e modernamente attrezzata nel cuore dei vigneti. Dal 1991 Maria Caterina lascia la carriera teatrale e si dedica a pieno ritmo alle vigne e alla sua terra. Rimane comunque vivo l'amore per la musica e l'arte in generale. " ...trovavo e trovo nel mondo della musica e in quello del vino qualche elemento comune: sinfonie che inebriano i nostri sensi e scatenano emozioni.

Trovavo meraviglioso questo accostamento e con passione, per anni, mi sono sforzata di comprendere quelle alchimie sensoriali che spiegano come nascono i profumi e come vengono sollecitate percezioni gustative da un bicchiere di vino buono..." Così si racconta Maria Caterina. E l'avventura continua...

L'Azienda si estende per circa 100 ettari complessivi di cui 38 a vite attualmente in produzione (31 iscritti a Nobile).

L'altitudine media è di mt. 300 s.l.m. I vigneti sono ripartiti in quattro unità produttive: Bossona, Martiena, La Ciarliana e La Piaggia, privilegiate per esposizione e composizione del terreno nell'area del Nobile.

I vigneti iscritti a Nobile presentano caratteristiche diverse: da fresco e di medio impasto a Martiena dove si coltivanoo le uve per il Rosso di Montepulciano e il Sancta Catharina, un uvaggio particolare, a tufaceo, ventilato e magro a Bossona, dove si produce il nostro miglior cru. In azienda si coltivano i vitigni tipici di Montepulciano oltre ad una superficie di cultivar sperimentali. La potatura verde e il selettivo diradamento dei grappoli mantengono assai contenuta la produzione media: circa 60 quintali per ettaro.

Le fasi di lavorazione in cantina sono seguite dall'enologo Nicolò D'Afflitto.

La produzione annuale media è di circa 60.000 bottiglie di Nobile di Montepulciano, 20.000 di Nobile Riserva (prodotto solo nelle annate migliori), 40.000 di Rosso di Montepulciano e una quantità assai limitata di un uvaggio particolare, il Sancta Catharina.

L'Azienda produce anche un olio extra vergine di oliva dai propri uliveti.

L'obiettivo principale di Maria Caterina Dei è quello di produrre dei vini che rappresentino il territorio valorizzando i vitigni autoctoni e la quindi la qualità assoluta del Vino Nobile di Montepulciano.

Mappa

La pagina web di questa struttura è stata visitata 41.168 volte.

Scegli la lingua

italiano

english