Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Rufolo Ravello

    Hotel Rufolo Ravello

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle di Charme Piscina Ristorante Centro Benessere Ravello Costa di Amalfi Riviera di Napoli...

  • Ravello House appartamenti esclusivi

    Ravello House appartamenti esclusivi

    appartamenti a Ravello, casa vacanze a Ravello, appartamenti in Costiera Amalfitana, casa vacanze in Costiera Amalfitana, giardino...

  • Hotel Sole Splendid Maiori

    Hotel Sole Splendid Maiori

    albergo a Maiori, hotel a Maiori, hotel in Costiera Amalfitana, albergo vista mare, camere vista mare, spiaggia attrezzata, parcheggio,...

  • B&B Villa Mary Positano Costa di Amalfi

    B&B Villa Mary Positano Costa di Amalfi

    Ospitalità Camere e Colazione Casa Vacanza Positano Costiera Amalfitana Riviera di Napoli e Sorrento Salerno Campania Italia

  • Hotel Graal Ravello

    Hotel Graal Ravello

    Ospitalità di Qualità Albergo 4 Stelle Piscina Panoramica Ristorante Ravello Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania...

tu sei qui: Home Toscana Siena, Val d'Orcia e Val di Chiana senese Pienza

I più visitati in Pienza

  • Ristorante Taverna di Moranda

    La taverna di Moranda è un locale caratteristico specializzato in cucina tipica rivisitata. I piatti forti sono il "piccione farcito", il "carré d'agnello alle erbe", i tartufi e la cacciagione di stagione, in particolare la carne di cervo, accompagnati...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Pienza

Descrizione

Piccolo gioiello architettonico del Rinascimento in provincia di Siena, Pienza deve la sua fama ad Enea Silvio Piccolomini, divenuto poi Papa Pio II.
Conosciuta nell'alto medioevo con il nome di Corsignano fu una roccaforte senese celebre per essere stata menzionata in una novella di Giovanni Boccaccio. Gran parte della sua architettura più bella fu fatta realizzare proprio da Papa Pio II tra il 1459 ed il 1462 che chiamò a lavorare a Pienza uno degli architetti più famosi dell'epoca, Bernardo Rossellino, trasformando il borgo natale di Corsignano in una splendida cittadina rinascimentale, eccezionale esempio di architettura e urbanistica quattrocentesche.
Per la bellezza del suo centro storico rinascimentale, nel 1996 Pienza è stata dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.
Il Duomo, dedicato alla Madonna Assunta, venne realizzato da Rossellino sulle rovine dell'antica pieve romanica di Santa Maria nel 1459. La Chiesa di San Francesco risale al XIII secolo: è uno degli edifici francescani più antichi d'Italia ed è anche l'unico monumento di rilievo dell'antico borgo di Corsignano.
La Pieve di Corsignano, risalente all'XI secolo, con una bella torre cilindrica, è il luogo dove fu battezzato Papa Pio II.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 96.108 volte.

Scegli la lingua

italiano

english