Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Residence dei due Porti Sanremo

    Residence dei due Porti Sanremo

    Ospitalità di Qualità Casa Vacanze Riviera dei Fiori Appartamenti Sanremo Liguria Italia

  • Ravello Transfer Service

    Ravello Transfer Service

    Trasferimenti, Escursioni, Crociere, Aeroporto Napoli, Capodichino, Stazioni ferroviarie, Salerno, Roma, Costiera Amalfitana Campania...

  • Hotel Marina Riviera Amalfi

    Hotel Marina Riviera Amalfi

    Ospitalità di Charme Albergo 4 Stelle Superior Boutique Hotel Piscina Amalfi Costiera Amalfitana Salerno Campania Italia

  • Vigne Irpine

    Vigne Irpine

    Aglianico, Greco di Tufo, Taurasi, Falanghina, Coda di Volpe, Fiano di Avellino, Vini Passiti Passione, Rosato di Aglianico Santa...

  • Agriturismo Il Frescale Tramonti Costiera Amalfitana

    Agriturismo Il Frescale Tramonti Costiera Amalfitana

    Ospitalità Agrituristica Camere e Colazione Bed and Breakfast di Charme Ristorante Tramonti Costa di Amalfi Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Lombardia Bergamo e provincia Stezzano

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Stezzano

Descrizione

Comune della pianura bergamasca, situato tra i fiumi Brembo e Serio, Stezzano ha chiare origini romane, come rilevano la lapide dedicata all'imperatore Antonino Pio ed un'epigrafe funeraria del I secolo d.C., attualmente custoditi presso il Museo archeologico di Bergamo.
Dopo la caduta dell'Impero Romano, passò sotto il controllo degli Ostrogoti, dei Longobardi e dei Franchi. All'805 risale il primo documento che menziona il borgo di Stegiano. I secoli successivi furono caratterizzati da numerosi scontri tra la fazione guelfa e quella ghibellina del territorio bergamasco, finchè, nel 1433, il territorio passò sotto la giurisdizione della Repubblica di Venezia.
Tra i monumenti di rilevanza artistica ed architettonica, menzioniamo la Parrocchiale di San Giovanni Battista e San Pietro, iniziata nel XVII secolo, al cui interno sono conservate pregevoli opere di Enrico Scuri, il Santuario della Madonna dei Campi, completamente ampliato e rinnovato dall'architetto Galbiati tra il 1882 ed il 1890, Villa Moroni, in stile neoclassico, e Villa Maffeis, attuale sede comunale.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 29.767 volte.

Scegli la lingua

italiano

english