Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Lombardia Lago di Como Como

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Como

Descrizione

Situata all'estremità sud del ramo occidentale del Lago di Como, in una piccola conca, la città di Como fu abitata sin dalla preistoria; nell'89 a.C. divenne città e colonia romana fortificata.
Il centro storico si estende dalle rive del lago omonimo alle mura medievali, è caratterizzato da case e palazzi d'impronta neoclassica e settecentesca.
Da un punto di vista storico-artistico la città ha una vocazione architettonica: le mura antiche, realizzate tra il 1159 ed il 1175, la Basilica di Sant'Abbondio, affascinante esempio di architettura Romanica Lombarda, realizzato tra il 1050 ed il 1085 al posto della chiesa paleocristiana dedicata ai SS. Apostoli. Il Duomo, costruito laddove sorgeva la Basilica Romanica di Santa Maria Maggiore, è il frutto di ben quattro secoli di lavori che iniziarono nel 1396 e terminarono nel 1740 con la cupola di Filippo Juvarra.
Eretto nel 1215 e modificato nel 1477 in forme gotico-rinascimentali, il Broletto era la sede originaria del comune in epoca medievale.
Castel Baradello, invece, è una possente struttura che sorge sull'omonimo colle e domina la città di Como ed il lago.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 87.586 volte.

Scegli la lingua

italiano

english