Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

  • Boats Amalficoast

    Boats Amalficoast

    Giro in Barca in Costiera Amalfitana, noleggio barche, piccoli natanti, affitto gommone, escursioni esclusive in Costa di Amalfi,...

  • Hotel Reginella Positano

    Hotel Reginella Positano

    Ospitalità di Qualità, Camere e Colazione, Albergo Positano, Costiera Amalfitana, Salerno, Campania, Italia

  • Astarita Car Service Sorrento

    Astarita Car Service Sorrento

    Noleggio auto con conducente, escursioni private ed esclusive in penisola sorrentina, Costiera Amalfitana, Pompei e Vesuvio, Trasferimenti...

  • La Brezza Net Art Cafè Positano

    La Brezza Net Art Cafè Positano

    Lifestyle Lounge Bar Slow snack Internet Point Sushi Bar Positano Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Sorrento Salerno Campania...

  • Il San Pietro di Positano

    Il San Pietro di Positano

    Il San Pietro, Positano, Costiera Amalfitana, Hotel 5 Stelle Lusso, Ospitalità, Eccellenze, Charme

tu sei qui: Home Calabria Cosenza e Crotone Amantea

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Amantea

Descrizione

Località turistico-balneare del basso Tirreno cosentino, il borgo di Amantea è arroccato sul mare in una posizione molto strategica dal punto di vista militare. La parte nuova dell'abitato si sviluppa lungo la costa, mentre il centro storico insiste sulle colline dell'entroterra.
Non si hanno notizie certe sull'origine di questa città, le cui radici in un'epoca forse precedente addirittura alla presenza greca in Calabria. C'è di certo che dal IV al XI secolo d.C. si sono succeduti ad Amantea i bizantini, gli arabi ed i normanni, lasciando tracce della loro presenza. Sotto gli Svevi (XIII secolo), la città venne ampliata con la costruzione di nuovi edifici, fra cui la Torre di Guardia ed il Cenobio di San Francesco (1222 circa). Nel 1416, dopo duri anni di lotte e rivolte, i D'Aragona, per meglio controllare il territorio, esentarono gli abitanti dal pagamento delle tasse doganali in tutti i porti del regno. Nel 1424 fu dichiarata città di regio demanio, da non potersi né vendere né infeudare. Intorno al 1528, l'imperatore Carlo V d'Asburgo fece erigere possenti mura dal castello fino alla marina, rendendo Amantea una fortezza militare di notevole importanza. Nel 1630 il vicerè si vide costretto a vendere le città demaniali, tra cui anche Amantea, ma i cittadini, pur di difendere la loro libertà,raccolsero la somma necessaria e fecero annullare l'atto di vendita. Nel 1806 divenne il centro principale della resistenza alle truppe francesi di Giuseppe Bonaparte.
Il centro storico mostra un'impronta sei-settecentesca, ad eccezione del nucleo medievale della cittadella fortificata. L'abitato è segnato da una strada principale che scende verso il mare e da cui si dipanano brevi scalinate e vicoli terminanti in slarghi e piazzette.
Siti di interesse:
- il castello, edificato a partire dal XII secolo sul sito delle precedenti fortificazioni bizantine. Ha pianta quadrangolare irregolare e torri angolari ed era caratterizzato in passato da un fossato difensivo e un ponte in muratura sui lati nord e ovest. L'aspetto attuale è frutto dei rifacimenti di epoca normanna e del 1545, effettuati sotto Carlo V.
- la Chiesa di San Bernardino da Siena, con annesso convento fondato nel 1436 dai frati minori osservanti. La facciata cuspidale, preceduta da un chiostro con portico a cinque arcate in pietra, era in origine decorata da una rara decorazione di fattura arabo-siciliana, attualmente conservata presso il Museo di Reggio Calabria. L'interno a due navate (di cui quella laterale più bassa) conserva diverse statue quattro-cinquecentesche, tra cui una Madonna di Antonello Gagini (1505).
- l'Oratorio dell'Arciconfraternita dell'Immacolata Concezione, adiacente alla Chiesa di San Bernardino, risalente al XVI secolo, conserva una pala marmorea ad altorilievo con la raffigurazione di un'Adorazione dei Magi attribuita a Pietro Bernini.
- la Chiesa Madre di San Biagio, risalente al 1677, il cui altare maggiore mostra una monumentale cornice settecentesca in legno dorato e intagliato con fiori e conchiglie, a cura di maestranze cosentine, proveniente dalla Chiesa di sant'Elia profeta, annessa al collegio dei gesuiti.
- le rovine del convento francescano, costruito nel 1216, forse sul sito di un cenobio basiliano. Della chiesa annessa si conservano la cupola con un tiburio ottagonale, la parte interna decorata con stucchi settecenteschi, parte del perimetro murario della navate laterali e l'arco trionfale.
- il seicentesco Palazzo delle Clarisse.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 32.448 volte.

Scegli la lingua

italiano

english