Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Hotel Savoy Firenze

    Hotel Savoy Firenze

    Ospitalità di Lusso e Charme Albergo 5 Stelle Benessere Fitness Center Firenze Toscana Italia

  • Amalfi Coast Destination Tour

    Amalfi Coast Destination Tour

    Car Service Trasferimenti ed Escursioni esclusive Shuttle Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Sorrento Positano Salerno...

  • Hotel Olympic Milano Marittima

    Hotel Olympic Milano Marittima

    Ospitalità di Qualità, Abergo mare Cervia Milano Marittima Ravenna Emilia Romagna Italia

  • Boats Amalficoast

    Boats Amalficoast

    Giro in Barca in Costiera Amalfitana, noleggio barche, piccoli natanti, affitto gommone, escursioni esclusive in Costa di Amalfi,...

  • Borgo San Michele Costa d'Amalfi

    Borgo San Michele Costa d'Amalfi

    Ospitalità di Qualità Villa Esclusiva Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

tu sei qui: Home Basilicata Matera e provincia Scanzano Jonico

Strutture

I più visitati in Scanzano Jonico

  • Fontanarosa Vini Basilicata

    Azienda agricola Fontanarosa La dedizione e l'amore per la terra, per la tradizione, per la coltura delle viti e per la cultura del vino hanno permesso che nel cuore della Magna Grecia nascesse la nostra azienda. Essa è situata a Scanzano Jonico, ridente...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Scanzano Jonico

Descrizione

Importante centro agricolo e, di recente, affermata località balneare della costa jonica, in provincia di Matera, Scanzano Jonico acquistò l'indipendenza amministrativa dal vicino comune di Montalbano Jonico solo nel 1974. Sorge in un'area abitata sin dai tempi più remoti, sebbene il borgo iniziò ad affermarsi solo nel Medioevo, sotto il controllo dei monaci basiliani di Sant'Elia di Carbone (piccolo comune del Pollino). Passò, poi, sotto il controllo di Pedro de Toledo e, successivamente, di varie famiglie feudali.
Siti di interesse:
- il Palazzo baronale, comunemente noto col nome di "Palazzaccio", a pianta quadrata con torri merlate e finestre incorniciate da archi. All'interno è possibile visitare un'interessante cappella.
- la torre di avvistamento situata in prossimità della spiaggia e realizzata sotto il dominio aragonese;
- la torre di avvistamento di forma cilindrica situata in località "Terzo Madonna";
- la masseria fortificata situata in località Recoleta e risalente al XVII-XVIII secolo;
- resti di antichi insediamenti micenei e greci (Termititio);
- la Chiesa dell'Assunta, al cui interno è conservata una pregevole corona in argento della Madonna ed altre statue settecentesche.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 30.599 volte.

Scegli la lingua

italiano

english