Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Basilicata Matera e provincia Gorgoglione

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Gorgoglione

Descrizione

Gorgoglione è un comune della provincia di Matera, le cui origini risalgono al IV secolo a.C., come testimonia il ritrovamento di vasellame apulo a figure rosse, ora esposto presso il Museo Nazionale di Matera. Menzionato in una bolla papale del 1060 tra le parrocchie appartenenti alla Diocesi di Tricarico, il paese appartenne ai Della Marra che nel 1070 edificarono il castello di cui oggi, purtroppo, rimangono solo i ruderi. Passò, poi, ai Carafa e agli Spinelli.
Tra i siti di maggior interesse:
- la Chiesa di Santa Maria Assunta, originariamente edificata in stile romanico e successivamente rimaneggiata in stile barocco; all'interno è custodita una pregevole fonte battesimale ed una statua quattrocentesca di San Rocco;
- il Santuario della Madonna del Pergamo, chiesa campestre la cui esistenza è attestata sin dal 1131;
- la grotta dei briganti, situata poco fuori l'abitato, ad un'altitudine di 760 m, sulla sinistra di un affluente della fiumara di Gorgoglione. Il nome deriva dal fatto che durante il brigantaggio vi trovarono rifugio numerosi banditi locali.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 20.561 volte.

Carrello Contatti

Clicca sull'icona del carrello per creare una lista di strutture da contattare.

Scegli la lingua

italiano

english