Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Liguria Cinque Terre e Golfo dei Poeti Monterosso al Mare

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Monterosso al Mare

Descrizione

Circondato da terrazze coltivate ad ulivi e viti, l'antico borgo marinaro è diviso in due parti; la torre Aurora, di origine medievale, sembra dividere le due zone a metà. Nella parte vecchia, situata sulla collina di San Cristoforo, si trova l'antico nucleo originario del paese, rimasto praticamente intatto: le case sono caratterizzate dalla tipica struttura a torre, con poche stanze divise su più di un piano, unite da piccole strade e vicoli stretti. Monterosso Vecchio è dominato dalla possente mole dei resti del castrum orbetengo. La parte nuova è completamente diversa e si snoda lungo la passeggiata a mare. La zona di Fegina, dall'omonima insenatura, è un moderno quartiere residenziale a vocazione turistica, ricco di ristoranti ed hotels. Il paese è il più ricettivo del levante spezzino dal punto di vista turistico e possiede la spiaggia più estesa della costa delle Cinque Terre.
I primi dati storici su Monterosso risalgono al 1201, allorché i signori di Lagneto conclusero un accordo con Genova. Nel 1214 fu fondata la comunità di Monterosso e, per proteggerla dagli attacchi saraceni, fu costruito un poderoso sistema difensivo. Con l'aumento della popolazione, nei secoli XII e XIII, gli abitanti cominciarono ad insediarsi a valle, lungo le sponde del torrente Branco.

DA VEDERE:

La chiesa di San Francesco che custodisce molte opere importanti, tra queste la crocefissione di Van Dick.
Il santuario di Soviore, risalente al '700.
Il castello.
La chiesa di San Giovanni Battista, costruita tra il XIII ed il XIV secolo. L'edificio in stile gotico-genovese ha una facciata a paramento bicromo e presenta, tra la porta e l'abside, la torre campanaria, costruita per motivi difensivi e sopraelevata nel 1400.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.336 volte.

Scegli la lingua

italiano

english