Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Residence dei due Porti Sanremo

    Residence dei due Porti Sanremo

    Ospitalità di Qualità Casa Vacanze Riviera dei Fiori Appartamenti Sanremo Liguria Italia

  • I Miei Nonni Ponza

    I Miei Nonni Ponza

    casa vacanze a Ponza, holiday house a Ponza, appartamenti a Ponza, Le Forna, vacanze a Ponza

  • Acquamarine B&B Maiori

    Acquamarine B&B Maiori

    B&B a Maiori, B&B in Costiera Amalfitana, bed and breakfast a Maiori, bed and breakfast in Costiera Amalfitana, camera e colazione...

  • Villa Maria Agriturismo Minori

    Villa Maria Agriturismo Minori

    Ospitalità Agrituristica Country House Camere e Colazione Ristorante Km0 Costiera Amalfitana Riviera di Napoli Positano Amalfi...

  • Molo Sant'Eligio Taranto

    Molo Sant'Eligio Taranto

    Ormeggio imbarcazioni Marina di Taranto, porto turistico Costa Pugliese Italia

tu sei qui: Home Liguria Cinque Terre e Golfo dei Poeti Lerici

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Lerici

Descrizione

E'uno dei tre comuni che si affacciano sul Golfo dei Poeti, in provincia di La Spezia, e fa parte del Parco naturale di Montemarcello Magra. Nel mezzo di un'insenatura, è un vero e proprio porto naturale caratterizzato dalla presenza di un promontorio sul quale sorge il castello.
Lerici presenta tracce Etrusche, Liguri e Romane. Nel Medioevo fu importante approdo per gli Orbetenghi ed i Malaspina. Fu ceduto alla Repubblica di Genova dai signori di Vezzano e di Arcola e fu da quel momento che il centro assunse maggiore importanza. La sua posizione e la mancanza di fortificazioni lo rendevano un luogo ideale per concludere trattative. Fu proprio a Lerici, infatti, che fu siglato un accordo di pace, nel 1217, tra Genova e Pisa. Nel 1241, dopo la sconfitta di Genova da parte di Pisa, fu fortificato dai Pisani con alte mura. Però, già nel 1254, tornò nelle mani di Genova che potenziò il suo apparato difensivo. Nella prima metà del '300 fu sede degli scontri tra Guelfi e Ghibellini e fu distrutto due volte. Alla fine del '300 fu dominio francese e nel 1411 fu venduto ai Fiorentini. L'anno successivo Genova riuscì a riprendere il controllo del territorio che, quindici anni dopo, divenne possesso di Alfonso d'Aragona. Negli anni seguenti si avvicendarono diverse dominazioni fino al passaggio definitivo a Genova nel 1479.

DA VEDERE:

La Chiesa di San Francesco. L'edificio originale risaliva al XIII secolo, fu abbattuto e ricostruito tra il 1632 ed il 1636. Nel XVIII secolo fu ristrutturato ed ampliato. L'interno è barocco, custodisce una grande statua di marmo raffigurante San Francesco, sei altari in marmo con opere di particolare importanza artistica, tra le quali due tele di Domenico Fiasella, un trittico in marmo di Domenico Gare ed il Cristo morto di Maragliano. Vi sono inoltre le quattordici stazioni della Via Crucis opera del Carlone e L'assunzione della Vergine di Jean Miel. In una cappella è custodita la miracolosa tavola della Madonna di Maralunga, ritrovata nel XV secolo.
Villa Padula situata tra Bellavista e Lerici.
Villa Marigola in località Vallata, appartenne alla nobile famiglia dei Magni Griffi. Vi hanno soggiornato l'imperatrice madre di Germania, la principessa Vittoria, madre di Guglielmo II.
Villa De Benedetti Picedi del 1700, si trova sulla collina denominata Barcolla. Ebbe tra i suoi ospiti il principe Metternich, il cardinale Giustiniani, Maria Adelaide di Savoia.
La chiesa di Maralunga.
La chiesa di Santa Anastasia, prezioso saggio dell'architettura gotico-ligure.
Il borgo murato risalente alla dominazione pisana (1241-1256).
Il castello.
L'oratorio di San Rocco. Si hanno notizie documentate della sua esistenza già nel 1287. All'interno presenta stucchi e decorazione del '700.
Casa Doria a pochi passi da Piazza Garibaldi, presenta un bellissimo portale in ardesia. Rappresenta parte della storia di Lerici.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 16.629 volte.

Scegli la lingua

italiano

english