Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Liguria Riviera delle Palme Savona

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Savona

Descrizione

Terza città ligure, Savona, situata sulla Riviera Ligure di Ponente, fu fondata dai Liguri Sabatii, cui subentrarono i Romani, prima, ed i Bizantini, poi. si sviluppa sul nucleo del pri a-ma (letteralmente "pietra sul mare" ed oggi conosciuto come Priamar), sul quale nel XVI secolo i genovesi, distruggendo le abitazioni e le chiese che vi sorgevano - tra cui la cattedrale - eressero la fortezza che si osserva tutt'oggi. Il complesso militare, suggestivo per la sua posizione e per il suo sviluppo articolato, che un restauro relativamente recente permette di apprezzare nei particolari, ospita oggi la collezione d'arte donata da Sandro Pertini e il civico museo archeologico.
È tuttavia nel centro storico che Savona restituisce tutta la sua atmosfera di borgo medievale tipicamente ligure. Un borgo che presenta al suo ingresso le belle torri Corsi e Guarnieri, originarie del XII secolo e caratteristiche per il ruvido aspetto donato dalla pietra grezza. Alle loro spalle, la torre civica del Brandale, più alta ed elegante, la cui grande campana, chiamata dai savonesi campanassa, è uno dei simboli cittadini, insieme alla torre Leon Pancaldo, nota a tutti come "la Torretta" che si trova, ultimo residuo della cinta muraria medievale, all'imbocco della vecchia darsena.
Numerosi sono i palazzi nobili che si affacciano sui caruggi della città vecchia, e alcuni di essi ospitano significativi musei: è il caso di Palazzo Gavotti, in piazzetta Chabrol, che ospita la Pinacoteca Civica, mentre all'interno della limitrofa Cattedrale seicentesca di Santa Maria Assunta, si trova il Museo del Tesoro. A fianco della Cattedrale, attraversando il chiostro, possiamo entrare nella suggestiva Cappella Sistina, omonima della celebre cappella vaticana in quanto commissionata dal papa savonese Sisto IV, come sepolcro per i genitori.
Savona presenta inoltre numerosi esempi di architettura liberty: tra i più significativi il Palazzo dei Pavoni, nella centralissima via Paleocapa, con splendide decorazioni a laggioni (piastrelle di maiolica); notevole anche il Palazzo Dellepiane in corso Italia, e Palazzo dei Gatti in via Luigi Corsi, così detto per le decorazioni che abbinano motivi floreali a raffigurazioni dei comuni felini. Una nota a parte merita il Teatro Chiabrera, in piazza Diaz, la cui bianca facciata in stile neoclassico conferisce risalto ed eleganza all'edificio.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 37.518 volte.

Scegli la lingua

italiano

english