Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

  • Villa Lara Amalfi

    Villa Lara Amalfi

    Ospitalità di Qualità Relais di Charme Camere e Colazione Bed and Breakfast Alberghi in Amalfi Costiera Amalfitana Riviera di...

  • Amalfi Flat Costiera Amalfitana

    Amalfi Flat Costiera Amalfitana

    Ospitalità appartamenti Case Vacanza Minori Costa di Amalfi Riviera di Napoli Salerno Campania Italia

  • Molo Sant'Eligio Taranto

    Molo Sant'Eligio Taranto

    Ormeggio imbarcazioni Marina di Taranto, porto turistico Costa Pugliese Italia

  • Conti Zecca Vini Salento

    Conti Zecca Vini Salento

    cantine pugliesi, vitigni autocnoni, vino qualità italiano, negramaro, vini DOC italiani, salento primitivo, malvasia nera di...

  • Hotel Villa Ducale Taormina

    Hotel Villa Ducale Taormina

    Ospitalità di Charme Albergo 4 Stelle Camere e Colazione Boutique Hotel Taormina Sicilia Italia

tu sei qui: Home Lombardia Lago d'Iseo, Val Camonica e Franciacorta Darfo Boario Terme

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Darfo Boario Terme

Descrizione

Darfo Boario Terme è uno dei comuni più importanti della Val Camonica, situato alla confluenza tra i fiumi Dezzo e Oglio, allo sbocco della Valle di Scalve. Il toponimo potrebbe derivare da "garf" (terreno franoso) o "dorf" (villaggio, nelle lingue germaniche).
La zona era abitata sin dall'epoca preistorica: nel Parco di Luine sono state rinvenute incisioni rupestri risalenti al 6000 a.C. e dichiarate dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità. Altre incisioni sono state scoperte nei pressi del Lago Moro, mentre un'ascia in bronzo è stata riportata alla luce sul Monticolo. Più scarse, invece, sono le notizie di epoca romana, mentre risalgono al periodo delle invasioni barbariche la necropoli in località Corna e quelle presso il municipio.
Il comune è famoso soprattutto per la presenza di impianti termali e le proprietà curative delle acque sono documentate sin dal 1496, oltre ad essere molto apprezzate anche da Alessandro Manzioni.
Nella Parrocchiale di Darfo, dedicata a San Faustino, già citata nel IX secolo, si possono ammirare pregevoli affreschi settecenteschi. Risalgono invece al Quattrocento gli affreschi che rivestono gli interni di Palazzo Federici. In località Gorzone, invece, si erge un castello del XV secolo, derivato dalla casa-torre che la famiglia Federici, investita del feudo da Federico Barbarossa, fece costruire nel XII secolo. Interessante è anche la Chiesa di Santa Maria del Restello, in località Erbanno, risalente ai primi anni del XVI secolo, con notevoli affreschi di Callisto Piazza nel presbiterio.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 37.233 volte.

Scegli la lingua

italiano

english