Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

 

italiano

tu sei qui: Home Toscana Lucca e Versilia Capannori

Strutture

I più visitati in Capannori

  • Tenuta di Valgiano Vini Toscani

    La Tenuta di Valgiano è situata ad un altitudine di 250 metri s.l.m., sul versante collinare, 10 km a Nord-Est dell' affascinante città di Lucca nel Nord della Toscana, poco distante dalla Costa tirrenica. Il clima è Mediterraneo con grande quantità di...

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Capannori

Descrizione

Situata nella pianura lucchese, le origini di Capannori risalgono con molta probabilità all’arrivo dei Longobardi in alta Toscana. E’ menzionato per la prima volta in un documento del 745, in cui un monaco afferma di essersi stabilito in un luogo chiamato "Capannole" e di avervi costruito una cappella e un ospizio dedicati a San Quirico.
Il piccolo centro è stato da sempre sotto il dominio di Lucca, seguendone le alterne vicende storiche. Tra i numerosi castelli nelle alture territorio di Capannori, ve ne sono alcuni menzionati dalle "Croniche" dello storico quattrocentesco Giovanni Sercambi. Queste fortezze sarebbero state edificate dai Lucchesi nella speranza di arginare le avanzate dei Pisani, durante il periodo delle sanguinose lotte tra le due città.
Splendide le ville che sorgono nelle campagne circostanti: Villa Torrigiani (XVI secolo), Villa Reale di Marlia (1571), Villa Mansi, Villa Mazzarosa e Villa Minutoli Tegrimi.
Già menzionata nel 786 la Chiesa dei Santi Quirico e Giulitta conserva della struttura originaria del XII secolo l’impianto della facciata nella navata centrale. Le navate laterali, il catino absidale ed il transetto, invece, sono stati aggiunti nei rifacimenti successivi.
Interessanti sono anche la Badia di San Bartolomeo, fondata nel VII-VIII secolo, la Chiesa di San Colombano, sorta sui resti di un monastero longobardo, la Chiesa di San Cristoforo (IX secolo), la Pieve di San Frediano (VIII secolo) e la chiesa di Santa Maria e San Jacopo, già citata nel X secolo.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 38.344 volte.

Scegli la lingua

italiano

english