Locali d'Autore

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Locali d'Autore

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

 

italiano

tu sei qui: Home Trentino Alto Adige Val d'Isarco Velturno

Strutture

Visita una località navigando tramite il menù a sinistra. In ogni zona d'Italia potrai successivamente scegliere le strutture turistiche d'eccellenza che ti proponiamo.

Stampa questa pagina Segnala via e-mail

Condividi:
fb-like
g-plus

Velturno

Descrizione

Velturno (Feldthurns in tedesco) è una graziosa località turistica della provincia di Bolzano, situata su un altopiano soleggiato sopra le città di Chiusa e Bressanone, in una posizione geografica particolarmente favorevole, che le permette di godere di un clima mite e di una natura rigogliosa, composta in prevalenza da castagneti secolari, prati e pascoli. E' la meta ideale per chi è alla ricerca di una vacanza rilassante, del contatto con la natura e delle lunghe passeggiate tra i sentieri montani ed escursioni; durante i mesi invernali, invece, è possibile praticare sci, snowboard, sci di fondo ed escursioni con le ciaspole presso i vicini comprensori sciistici.
Il ritrovamento di reperti archeologici risalenti al periodo preistorico in località Tanzgasse ci permette di affermare che l'area fu interessata da insediamenti umani sin dalle epoche più remote. Molti secoli più tardi anche i vescovi di Bressanone apprerzzarono questa amena località panoramica, tanto da farvi erigere il complesso di Castel Velturno. Il toponimo ha una probabile origine pre-romana ed è attestato già nel 985 come "Velturnius".
Simbolo del paese sono i 3336 castagni, in fiore tra giugno e luglio.
Attrazioni:
- l'archeoparc Tanzgasse, dove è possibile ammirare i ritrovamenti preistorici riportati alla luce nel corso degli scavi, tra cui un santuario risalente all'Età del Rame ed utilizzato per un lungo lasso di tempo;
- il Castel Velturno, residenza estiva dei vescovi di Bressanone, fu completato nel 1587; all'interno numerose e preziose sono le opere d'arte custodite, tra cui intarsi, portali e soffitti in legno, capolavori di ebanisteria rinascimentale. In particolare segnaliamo il soffitto a cassettoni della stanza principesca. Oggi ospita il Museo della Cultura Contadina.
- la Chiesa di San Giorgio a Snodres, in stile tardo-gotico;
- la Chiesa di San Pietro a Mezzomonte, risalente al 1248, al cui interno è custodita una scultura grezza del XIII secolo;
- la Chiesa di San Lorenzo, costruita tra il 1286 ed il 1295 e successivamente ampliata, mentre il campanile risale al XVI secolo. Quest'ultimo, in particolare, a causa di un cedimento del terreno, è pendente da un lato. La chiesa si presenta in stile gotico con navata in stile romanico.
- la parrocchiale di Santa Maria Assunta, la più antica del circondario, risalente al 1112. L'attuale aspetto tardo-gotico è frutto della ristrutturazione avvenuta negli ultimi anni del XIX sceolo ad opera dell'architetto viennese Weber;
- l'antica Chiesa di sant'Andrea a Carena;
- la Chiesa di Sant'Antonio, costruita nel 1670 per volontà dei coniugi Petzer.

Mappa

La pagina web di questo paese è stata visitata 19.578 volte.

Scegli la lingua

italiano

english